La danza che verrà: Genova

Sebbene l’anno sia appena iniziato, iniziano a delinearsi i progetti e i programmi per la stagione estiva prossima ventura. E iniziamo questo articolo, che intendiamo gestire come un work in progress, ovvero come un qualcosa da aggiornare mano a mano che le informazioni arriveranno, una sorta di calendario “testuale”, da Genova, la città di InformaDanza (e questo è un fatto del tutto irrilevante) e la città nella quale si teneva uno dei principali – se non addirittura il più importante – festival estivi di danza in Europa (e questo è sicuramente assai più interessante), quello di Nervi.

Fra giugno e luglio 2016, il capoluogo ligure ospiterà un festival internazionale, caratterizzato da una formula assai innovativa e da una inedita collaborazione fra enti di diverso tipo, dal Carlo Felice alla Fondazione Palazzo Ducale, dal Teatro Stabile al Teatro della Tosse, passando per il coinvolgimento di alcune associazioni. Inoltre, e questa è forse la grande novità in assoluto, viene fatta richiesta a chiunque lo voglia di proporre un suo contributo in termini di idee.

Un calendario ricchissimo di iniziative, fra cui una mostra fotografica dedicata a Serge Lido, balletto classico e contemporaneo e altre iniziative di sicuro richiamo.

Per farsi un’idea del programma, a nostro parere ricchissimo, rimandiamo a questo articolo apparso sul sito di Mentelocale: Festival Internazionale di danza: la cultura genovese fa rete.

Noi ci limitiamo, in questa sede (e scusate se è poco) a raccogliere l’appello del sovrintendente del Teatro Carlo Felice, Maurizio Roi. Dato che il 3 luglio alle ore 20.30 il teatro dell’Opera genovese ospiterà il gala di Svetlana Zakharova, una delle principali e più applaudite ballerine al mondo, le fan e i fan della danzatrice di origine ucraina sono pregati di tenersi liberi e di appuntare l’impegno in agenda.

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi