“Lo Schiaccianoci” dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano

L’Accademia Teatro alla Scala è una delle più prestigiose scuole di danza al mondo. Fondata nel 1813, ha visto passare per le sue sale alcuni fra i principali protagonisti del balletto a livello mondiale: da Carlo Blasis (che vi fu dal 1837 al 1850 come maestro di ballo) a Roberto Bolle, passando per Carla Fracci e Alessandra Ferri; da Enrico Cecchetti a … centinaia di altre ballerine e ballerini. Un elenco interminabile di grandi nomi che hanno dato lustro alla Scuola italiana nel mondo per oltre due secoli.

Dal 12 al 20 dicembre, in questi giorni, gli allievi dell’Accademia sono impegnati al Teatro Strehler di Milano con la rappresentazione di uno dei capolavori di sempre: lo Schiaccianoci di Piotr Ilich Chaikovski, libretto di Marius Petipa, coreografia di Frédéric Olivieri da Lev Ivanov, scene e costumi di Roberta Guidi di Bagno.

Naturalmente – ed è sempre il caso di ricordarlo – l’allestimento di un grande balletto è frutto di un lavoro collettivo, che coinvolge decine di persone. Sono coloro che svolgono quel lavoro oscuro ma indispensabile perché il destinatario finale, il pubblico, possa godere di uno spettacolo di altissimo livello. In questo caso hanno dato il loro contributo determinante gli allievi dei corsi per sarti dello spettacolo, truccatori e parrucchieri teatrali, attrezzisti di scena dell’Accademia Teatro alla Scala.

I frutti di questo lavoro sono qui, in queste quattro bellissime fotografie di Norman Rinaldi che proprio oggi pomeriggio abbiamo ricevuto a mezzo posta elettronica dall’Ufficio Stampa dell’Accademia.

[gmedia id=26]

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi