Patti Smith in concerto al Teatro dell’Opera di Roma

patti_smith_official_low_photo_by_mattia_zoppellaro-4Mercoledì 13 dicembre 2017 alle 21 Patti Smith torna in Italia ed arriva nella capitale con uno spettacolo pre-natalizio al Teatro dell’Opera. Un live di musica e parole dal titolo “Patti Smith, Omaggio a Roma”.

Negli oltre quarant’anni di carriera, Patti Smith ha dimostrato di essere un’artista dal talento sconfinato, passando dalla musica alla letteratura. Un estro creativo nato dal punk-rock, genere musicale del quale è diventata icona indiscussa, e cresciuto in altre forme d’arte come la fotografia, la poesia, i romanzi, la pittura e la scultura. Il legame dell’artista con l’Italia e i fan italiani, è stato sempre unico. Proprio quest’anno la Smith è stata insignita di una laurea ad honorem in Lettere classiche e moderne presso l’Università degli Studi di Parma. Sempre nella città emiliana, la poliedrica artista ha esposto, da maggio al luglio scorsi, la sua mostra fotografica dal titolo “Higher Learning”. Infine sempre dal Teatro Regio di Parma è partito, lo scorso 4 maggio, il “Grateful Tour” che ha portato la rocker a suonare in 7 diverse città italiane.

patti-e-bruce
Patti Smith e Bruce Springsteen

Nel suo concerto-reading, la cantautrice e poetessa di Chicago, sarà accompagnata al pianoforte dalla figlia 30enne Jesse, mentre alla chitarra troviamo ancora una volta assieme a lei Luca Lanzi, voce e fondatore della band aretina La Casa del Vento. Si sono incontrati quasi per caso nel 2010. Lei aveva appena terminato il suo concerto e sul palco adesso c’era la band di Lanzi. Lei si girò e disse: “Questa è la musica che fa per me”. Due anni più tardi ecco che scelse quella stessa band per la composizione e realizzazione di Seneca e Constantine’Dream e li volle al suo fianco quando all’ombra degli affreschi di Piero della Francesca riempì l’aria della Basilica di San Francesco con la sua musica.

La chitarra che Lanzi userà il 13 dicembre è una Collings CJ Sunbrust,  la stessa che le regalò Patti Smith qualche anno fa come segno di amicizia e gratitudine per averle dato dei suggerimenti su alcune parti musicali che stavano componendo.

Quella al Teatro dell’Opera sarà un’esibizione acustica, pensata dalla leggenda vivente del rock come un omaggio al pubblico romano. Tanta musica, ma soprattutto parole che l’artista statunitense canterà e leggerà, sipario chiuso, dalla buca rialzata dell’orchestra. Un modo per essere più vicina del solito al pubblico e per mantenere, al contempo, l’atmosfera intima del reading di poesie.

Francesca Camponero

prezzi dei biglietti: da 25,00 a 35,00 € + diritti di prevendita
Biglietti in vendita presso la biglietteria e sul sito del Teatro dell’Opera

[Nella foto in alto, Patti Smith e il celebre fotografo Robert Mapplethorpe]

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi