Premio Capri

Abbiamo ricevuto l’articolo di Francesca Camponero ieri nel primo pomeriggio. Purtroppo, per problemi tecnici, siamo stati costretti a posticiparne l’uscita. L’autrice e i lettori vogliano scusare questo disguido, ma anche noi siamo condizionati dai capricci della tecnologia (InformaDanza).

Premio-Capri-danza-InternationalDa oggi sabato 3 settembre parte la 4° edizione del Premio Capri Danza International che si svolgerà fino a lunedì 5 tra le mura della Certosa di Anacapri, un convento risalente al XIV secolo. La manifestazione che ha la direzione artistica di Luigi Ferrone, il patrocinio del Ministero per i beni Culturali, della Regione Campania e dell’Università di Bologna, quest’anno vede la presenza di Elisabetta Terabust come madrina d’eccezione.

Premi alla carriera alla stessa Elisabetta Terabust, e poi a Lorca Massine, Luciano Cannito, Rossella Brescia, Eugenia Casini Ropa e Daniele Cipriani. Premi al valore a Silvia Azzoni, Rebecca Bianchi, Davide Dato, Luisa Ielluzzi, Miyuki Kanel, Vito Mazzeo, Damiano Ottavio Bigi, Alessandro Riga, Michele Satriano e Maria Yakovleva.

alessandro_riga_
Alessandro Riga

Nel vasto ventaglio di ospiti spiccano cinque nomi partenopei: ben tre ballerine del Teatro San Carlo, un affermato costumista e un fotografo talentuoso e innamorato del suo lavoro. Si tratta di Luisa Ieluzzi (premio al valore per la sua interpretazione nella produzione Coppelia di Roland Petit nel ruolo di Swanilda al Teatro di San Carlo di Napoli), Valeria Iacomino (premio al miglior talento emergente per essersi distinta nel corpo di ballo del Teatro di San Carlo di Napoli), Denise Letizia (premio al miglior talento emergente, per aver dimostrato grande padronanza tecnica e scenica nel percorso accademico della scuola del Teatro di San Carlo di Napoli), Giuseppe Tramontano (premio al miglior costumista per la danza) e, per completare il pentagono tutto napoletano, Francesco Squeglia, premio alla fotografia di danza per la valorizzazione della danza dei Teatri Lirici attraverso i suoi lavori fotografici.

elisabetta-terabust
Elisabetta Terabust

E ancora premio al giornalismo a Leonetta Bentivoglio, alla ricerca a Roberta Bignardi, all’insegnamento a Gerardo Porcelluzzi, ai costumi a Giuseppe Tramontano e alla fotografia della danza a Francesco Squeglia.

La sera del 4 settembre 2016 andrà in scena la coreografia di Luigi Ferrone, Tanghi Isla di Capri, con i danzatori Anbeta Toromani e Alessandro Macario, entrambi primi ballerini ospiti del Teatro San Carlo di Napoli, e i musicisti Ciccio Merolla ed Elio Lupi con la partecipazione dell’illusionista Dion Van Rijt.

Il 5 settembre 2016 l’Orchestra Real Cappella di Napoli del Teatro di San Carlo diretta dal maestro Ivano Caiazza propone al pubblico Splendori del ’700 napoletano con il soprano Ilaria Laquinta e il violinista Fabrizio Falasca.

Francesca Camponero

[In alto Rossella Brescia e Luciano Cannillo]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi