Torna a Napoli EDge. Unica data italiana il 27 aprile

La coreografa Emma Cianchi riporta a Napoli EDge, il fenomeno inglese della danza contemporanea in unica data italiana al Teatro Bellini il 27 aprile.

Gli obiettivi di Emma Cianchi, in linea con le teorie del collega Fortunato Angelini e della rete partenopea Neo, mettono in luce il sistema universitario inglese della danza attraverso la messinscena di uno spettacolo allestito da EDge, con coreografie create da artisti acclamati da pubblico e critica di tutto il mondo, descritti come coloro che lasceranno un segno nella storia della danza. EDge è il fiore all’occhiello della London Contemporary Dance School@ThePlace in tour in 15 teatri di sei paesi diversi con quattro nuovi lavori. I 13 danzatori, selezionati da tutto il mondo, porteranno in scena alcune delle  creazioni di quattro tra i più innovativi coreografi del panorama attuale. Ciascuno di loro ha un proprio stile, influenzato dalla esperienze più diverse, dal krumping alla filosofia, dalla physical comedy al cinema e ai rapporti umani.

Edge 2L’ex ballerino e artista associato della Royal Opera House e Sadler’s Wells, Alexander Whitley è stato definito dal prestigioso Telegraph l’erede” di Wayne McGregor grazie al suo stile coreografico fluido e dinamico e alla sua costante tendenza verso l’innovazione. Spesso il suo lavoro include elementi presi da diverse tipologie di espressione artistica, come il cinema, la digital-art e la musica, grazie ai quali sviluppa un lavoro creativo senza limiti, che mira ad ampliare i confini della danza.

La danza di Joseph Toonga, laureato alla London Contemporary Dance School, esplora le tensioni tra forza e delicatezza, attraverso una potente sintesi di hip hop e danza contemporanea. Insieme alle creazioni per la sua comnpagnia, Just Us Dance Thetre, ha recentemente firmato coreografie per Richard Alston Dance Company e Bundesjundenballett.

Philippe Blanchard è un coreografo e danzatore francese che crea delle installazioni che sono veri e propri studi dei comportamenti e delle relazioni umane, che rifiutano di uniformarsi alle aspettative. Ha realizzato coreografie per Skånes Dance Theater in Sweden e per il collettivo Adekwhat. Come danzatore, ha lavorato con Batsheeva, Netherlands Dance Theater e Cullberg Ballet.

Tom Roden è un pluripremiato cabarettista, danzatore e coreografo. Membro fondatore di New Art Club, la sua è una danza anarchica, artistica, divertente e buffa. Ha lavorato come direttore in alcune delle più importanti Opera Houses del mondo, ha coreografato performances e spettacoli teatrali per compagnie come lo Scottish Dance Theatre, il Royal Exchange e Bolton Octagon.

Quando non  è impegnato in fitte tournée EDge risiede presso la London Contemporary Dance School, un conservatorio di rilevanza mondiale nonché  parte dell’energico The Place, che ha connessioni ineguagliabili nell’ambito della danza mondiale. EDge è impegnato a supportare lo sviluppo della danza, commissionando a dei talenti britannici e internazionali la creazione di nuovi lavori e, al tempo stesso, supportando artisti affermati attraverso repertori selezionati in tournée. Il tour 2016 presenta una residenza creativa in Portogallo e performance in molti paesi europei tra cui Austria, Italia (Unica data a Napoli), Portogallo e Svezia, oltre a cinque serate a casa al The Place di Londra.

Photo Gallery


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi