Debutto della Carmen di Perez a Milano

Ha debuttato ieri, 27 settembre alle ore 21, con replica questa sera stessa ora al Teatro Martinitt di Milano, nell’ambito della rassegna Dance Explosion, la Carmen del coreografo e ballerino José Perez.

Per il suo nuovo spettacolo, in cui riveste il ruolo di Don José, Perez ha scelto due stelle del balletto, protagonisti Sabrina Brazzo étoile internazionale e già prima ballerina del Teatro alla Scala che sarà Carmen, e Andrea Volpintesta primo ballerino internazionale e ballerino del Teatro alla Scala, qui nei panni di Escamillo. Con loro sul palco i nuovi talenti della giovanissima e dinamica compagnia Jas Art Ballet, realtà nata per volontà degli stessi Brazzo e Volpintesta, un gruppo affiatato di giovani danzatori italiani formatosi nel 2012, che sta riscuotendo un importante successo di pubblico e di critica.

CARMEN 1  - Sabrina Brazzo
Sabrina Brazzo

Noto al grande pubblico per la sua partecipazione al programma televisivo Amici di Maria De Filippi, ballerino ospite delle più prestigiose compagnie di danza internazionali, José Perez è nato a L’Avana dove ha iniziato i suoi studi alla Scuola Nazionale Alejo Carpentier. Dopo alcuni mesi al Ballet Nacional de Cuba, decide di lasciare la sua terra per trasferirsi in Brasile, dove nel 1997 è indiscusso vincitore del primo premio al Festival Internacional de Brasilia. L’anno successivo si trasferisce in Germania, e viene nominato Primo Ballerino all’Opera di Dresda. Nel 2003 riceve il premio Mary Wigman come miglior ballerino dell’anno e viene invitato dal Teatro del Maggio Musicale Fiorentino in qualità di étoile ospite e in seguito entra a far parte dello Scottish Ballet. Nel 2006 è Primo Ballerino nell’Aida di Verdi al Teatro Sferisterio di Macerata, su coreografie di Gheorghe Iancu. Nel 2015 ha interpretato Otello di Fabrizio Monteverde, al Teatro San Carlo di Napoli. Attualmente è impegnato in Carmen di Luciano Cannito, con Rossella Brescia, ne Lo Schiaccianoci di Mario Piazza per il Balletto di Roma e al Teatro Massimo di Palermo con Cenerentola partner di Anbeta Toromani su coreografie di Fabrizio Monteverde e in Aida di Zeffirelli, coreografie di Stefano Trespidi.

La sua Carmen che sarà in tournée in diversi teatri in Italia e in Europa è un lavoro “che fa della modernità il suo fulcro centrale, una rilettura del capolavoro di Bizet basata su innovazione e attualizzazione” come dice lo stesso coreografo. Capace di sedurre il pubblico di ogni tempo, anche grazie alla popolarissima musica di Georges Bizet questa Carmen sarà ambientata in una Spagna di cui verrà esaltato il fascino della tradizione popolare di una terra che fu crocevia di popoli e culture. Il fato, il destino avverso, la superstizione, la passione, il tradimento, la gelosia, fino all’omicidio d’onore, sono tutti temi che ritroveremo in questa struttura coreografica composita, arricchita di contrasti fra i festosi motivi zingareschi e l’incalzare drammatico dell’azione, con una costante narratività esplicitamente espressa e mai fine a se stessa, e da vivaci e coloratissimi costumi.

Certamente Sabrina Brazzo con il suo spiccato temperamento e la sua splendida personalità sarà una Carman che lascerà il segno, come seducente e appassionato Escamillo sarà Andrea Volpintesta, suo compagno nella vita e sul palco.

Francesca Camponero

Biglietti:
25 euro, ridotto 20 (Under25, Over65, strutture convenzionate, scuole di danza e gruppi 15 persone)
formula mini abbonamento 50 euro: 3 spettacoli a scelta della rassegna Dance Explosion
vendita online: www.teatromartinitt.it

[Foto in alto: Sabrina Brazzo e José Perez]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi