Capolavori balletto e danza contemporanea: al via stagione Cedac

Dieci spettacoli con altrettante compagnie di livello internazionale in scena in 11 teatri dell’Isola: Sassari, Sinnai, Carbonia, Alghero, Ozieri, Tempio, Palau, Nuoro, Santa Teresa Gallura, San Gavino e Cagliari all’Auditorium del Conservatorio

Dai capolavori della storia del balletto alla danza contemporanea. Parte dal 25 dicembre al 17 aprile, la stagione di danza del Circuito Multidisciplinare Sardegna del Cedac. 10 spettacoli con altrettante compagnie di livello internazionale in scena in 11 teatri dell’Isola: Sassari, Sinnai, Carbonia, Alghero, Ozieri, Tempio, Palau, Nuoro, Santa Teresa Gallura, San Gavino e Cagliari all’Auditorium del Conservatorio.

Il primo titolo é un classico natalizio, “Cenerentola” firmato dal Royal Ballet di Mosca. La chiusura della rassegna é con “Romeo e Giulietta”, musicata da Prokofiev e messa in scena dai giovanissimi danzatori della Compagnia Junior Balletto di Toscana per la coreografia diretta da Davide Bombana. In programma anche “Coppélia” di Amedeo Amodio, da “Tosca X” di Monica Casadei – Artemis Danza, “Tango Zotto Tango” di e con il maestro argentino Miguel Angel Zotto e la “Notte Tanguera” di Naturalis Labor.

Sbarca nell’Isola la danza d’ombre dei Catapult con “Magic Shadows”. Spazio anche all’interno della rassegna Assaggi d’Autore, ai giovani coreografi, da Carlo Massari e Chiara Taviani con “Tristissimo”, al pluripremiato talento della break dance, Giovanni Leonarduzzi con “Ci sono cose che vorrei davvero dirti”.

Ancora la danzatrice Paola De Felice interprete dell’assolo “Sulla rotta di Delphis” di Tersicorea. “Il cartellone si configura come un mosaico simbolico di quelle che sono le tendenze, le tensioni, le correlazioni tra danza e movimento attive oggi sulla scena mondiale, a conferma del percorso di monitoraggio sulla coreografia emergente intrapreso dal Circuito”, sottolinea Valeria Ciabattoni, direttore artistico del Cedac.

Cagliaripad

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi