Sacre e Works, due lavori di Emanuel Gat alla Lavanderia a Vapore

QUELLO CHE CI MUOVE
Stagione 2019/2020

SACRE/WORKS
Emanuel Gat Dance
22 febbraio 2020 ore 21
Lavanderia a Vapore di Collegno (To) – Corso Pastrengo 51

Sabato 22 febbraio alla Lavanderia a Vapore di Collegno una serata interamente dedicata all’arte di Emanuel Gat, coreografo israeliano trapiantato in Francia, con la presentazione di due lavori della compagnia per la stagione Quello che ci muove.

Works, in apertura di serata, nasce originariamente come collaborazione tra dieci performer della Emanuel Gat Dance e altrettanti provenienti da Le Ballet de Lyon. Nella nuova versione – interamente eseguita dall’ensemble dell’artista israeliano – viene celebrato ed esplorato il lavoro del danzatore: la sua unicità, il suo virtuosismo, il suo ardimento, la sua umanità. Così, dieci corpi invadono lo spazio scenico in una franta successione di frammenti coreografici, che si susseguono alternando formati, ambienti musicali e procedure fisiche differenti. WORKS è in qualche modo la reazione al cambiamento dei tempi e alla costante evoluzione degli stili artistici. Un flusso di coscienza coreografico, un tentativo di mettere in discussione antichi confini e vetuste gerarchie, favorendo una ridistribuzione di responsabilità e risorse.

A seguire, una Sagra della Primavera rivisitata in salsa cubana: Emanuel Gat firma Sacre, una lettura libera e stimolante del capolavoro di Stravinsky. Nello spazio simbolico e rituale di una pista da ballo, tre donne e due uomini mettono in scena uno swing e una salsa cubana a coppie; sono avvolti nell’atmosfera di una luce cremisi che accentua il rosso del tappeto, fulcro dell’azione, e aggiunge note di vita domestica all’ambientazione. In scena una ripetizione di passi ipnotica e inesorabile, animata dalle variazioni che solo l’istinto primordiale può suscitare, per una danza che è esibizione e scelta, nel corteggiamento.
La scelta di portare questo spettacolo alla Lavanderia a Vapore di Collegno si collega al progetto partecipativo in via di realizzazione per la Giornata Unesco della Danza, che porterà alla Villa La Tesoriera di Torino il 26 aprile una Sacre, da un’idea del coreografo belga Alain Platel, con oltre 300 danzatori che improvviseranno sulle note del celebre brano di Stravinsky.
Collegato al progetto “Danzare la memoria, ripensare la storia” è prevista sabato 22 febbraio alle ore 18.30 nel foyer della Lavanderia una lezione-introduzione del prof. Alessandro Pontremoli (Università di Torino) sulla coreografia del Sacre nella storia della danza del ‘900. L’incontro è rivolto principalmente ai gruppi di danzatori che si stanno preparando per l’evento del 26 aprile a Torino ma è aperto anche al pubblico interessato (ingresso gratuito).

Nato in Israele nel 1969, Emanuel Gat ha incontrato per la prima volta la danza a 23 anni durante un workshop con la coreografa israeliana Nir Ben Gal, ha incominciato a lavorare come coreografo indipendente nel 1994 con sempre crescente successo.

WORKS
coreografia e luci Emanuel Gat
musica (in ordine di apparizione): Emanuel Gat, MnM; Emanuel Gat, SARA; J.S Bach, The well tempered clavier, book 2 Prelude #4 in C Sharp minor BWV 873, Piano: Glenn Gould; Chick-P, Business Bach; Irving Berlin, They Say It’s Wonderful, The Chordettes
luci Guillaume Février
suono Matthieu Maurice
creato con e messo in scena da Thomas Bradley, Michael Loehr, Genevieve Osborne, Karolina Szymura, Milena Twiehaus, Sara Wilhelmsson
produzione Emanuel Gat Dance
coproduzione Festival Montpellier Danse, Scène Nationale d’Albi, Maison de la Danse de Lyon, Festival Vaison Danses
con il patrocinio di Conseil Départemental des Bouches du Rhône e della Région Provence-Alpes-Côte d’Azur
Emanuel Gat Dance acknowledges the support of the city of Istres, of the French Ministry of Culture and the DRAC Provence-Alpes-Côte d’Azur.
creato presso Agora – cité internationale de la danse e Maison de la danse d’Istres

SACRE
musica I. Stravinsky, La sagra della primavera
coreografia, luci e costumi Emanuel Gat
con Thomas Bradley, Michael Loehr, Sara Wilhelmsson, Karolina Szymura, Milena Twiehaus
produzione Emanuel Gat Dance
coproduzione The Suzanne Dellal Centre (Israele), Festival Uzès Danse, Monaco Dance Forum
con il patrocinio di Dellal Foundation, Theatre de l’Olivier – Istres, Ballet Monte-Carlo, Foundation of Philippe de Rothschild
progetto realizzato in collaborazione con European Dance Alliance – Valentina Marini Management
creato durante la residenza presso Montpellier Danse, Agora – Cité Internationale pour la Danse and at Maison de la Danse d’Istres

BIGLIETTERIA LAVANDERIA A VAPORE
Tel. 011/4322902 | biglietteria@piemontedalvivo.it
Spettacoli> Intero € 12,00 – Ridotto € 9,00
PREVENDITA: Infopiemonte – Via Garibaldi 2, Torino e tutti i punti di prevendita Vivaticket in Italia
ON LINE: vivaticket.it

COME ARRIVARE ALLA LAVANDERIA A VAPORE CON IL TRASPORTO PUBBLICO
Prendere la metropolitana di Torino in direzione Fermi e scendere alla fermata Fermi (fermata capolinea). Usciti dalla metropolitana, si può prendere il bus 33, il 37 o il CP1 e scendere alla fermata “Pastrengo Nord”. La Lavanderia si trova sul lato sinistro della strada. In alcune serate di spettacolo, viene messa a disposizione una navetta gratuita dalla Fermata Fermi (servizio continuo A/R da Fermi alla Lavanderia, a partire da un’ora prima dell’inizio e al termine della serata).

LA GOVERNANCE
Piemonte dal Vivo, nella gestione della Lavanderia, è il capofila di un Raggruppamento Temporaneo di Organismi (RTO), che coinvolge nella governance i principali soggetti territoriali di promozione della danza. Per il triennio 2018 – 2020, partecipano alla RTO l’Associazione Culturale Mosaico Danza, Zerogrammi, l’Associazione Coorpi e l’Associazione Didee Arti e Comunicazioni. Il progetto è realizzato con la collaborazione di MiBAC, Regione Piemonte, Città di Collegno e con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Gli artisti associati della Lavanderia a Vapore sono: Silvia Gribaudi, Andrea Costanzo Martini e Daniele Ninarello. I partner associati sono il Teatro Stabile di Torino – Torinodanza festival e Teatro Piemonte Europa – Palcoscenico Danza.

LAVANDERIAAVAPORE.EU

Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi