Con Non solamente danza Maurizio Tamellini racconta 40 anni della sua vita

Non è il primo (e non sarà l’ultimo) fra ballerini e ballerine Maurizio Tamellini cha ad un certo punto della sua vita ha deciso di scrivere un libro raccontando le sue esperienze in teatro e fuori. Lo hanno fatto Carla Fracci, Luciana Savignano, Elisabetta Terabust, e lo ha fatto anche Roberto Bolle!

Evidentemente quella di raccontare di sé è un’esigenza prorompente che arriva a tutti ed allora perché in effetti non condividere con chi ama la danza tutte le esperienze che si sono fatte durante una lunga carriera?

Riguardo questo suo progetto Tamellini racconta così: “L’idea di scrivere un libro mi è venuta in occasione della presentazione del nuovo volume di Francesca Camponero. In quell’occasione avevo fornito a Francesca notizie sulla mia esperienza al Festival Internazionale del Balletto di Nervi, argomento di cui tratta il suo libro, e mi sono reso conto di quanti ricordi, in tutta una carriera di oltre 40 anni, potevano riempire altre pagine. Subito ho accantonato l’idea ma, dopo due anni, col pensiero che mi ronzava sempre in testa, mi sono detto: perché non scrivere un libro anch’io, raccontando a chi ama il mondo della danza o anche a chi è semplicemente interessato a conoscerlo, tutto quello che succede in questo ambiente, di divertente, di meno divertente, di faticoso, di sofferto, ma soprattutto di meraviglioso, come meravigliosa è stata la mia vita fino ad oggi? E allora ho preso il telefono e ho esposto il mio progetto a Francesca, a cui ho proposto di farmi da ‘guida tecnica’ in questo viaggio nella memoria. Queste pagine racchiudono una vita di ricordi fatti di viaggi, eventi, conoscenze, sensazioni, ed è un regalo che mi sono voluto fare nel 45° anno della mia carriera artistica proprio perché è giusto racchiudere come in uno scrigno prezioso tutto ciò che ci è appartenuto, ci ha formati, segnati, maturati, e che non vogliamo vada dimenticato, un po’ per noi stessi e un po’ per chi ci è stato e ci è accanto nella crescita e che, per questo, ci ha voluto e ci vuole bene“.

E così la giornalista critico di danza Francesca Camponero è stata l’editor di questo volume che si intitola “Non solamente danza” che martedì 10 dicembre alle 18 è stato presentato al Centro Culturale Giuseppe Verdi di via XXV Aprile a Segrate. Alla presentazione era presente anche l’étoile Luciana Savignano, amica del ballerino al quale ha anche donato una sua lettera che apre il libro. Moderatore della serata è stato Francesco Borelli, direttore della testata giornalistica online Dance Hall News.

Ad organizzare l’incontro il Sindaco di Segrate Paolo Micheli e l’assessore alla Cultura e Ricerca del Comune Dott. Gianluca Poldi. “Siamo onorati di accogliere a Segrate artisti prestigiosi come Luciana Savignano e Maurizio Tamellini, che è anche nostro concittadino” ha detto il sindaco Paolo Micheli “e ci auguriamo che la loro testimonianza possa far comprendere ai nostri giovani che si affacciano al mondo della danza, dell’arte e della cultura in generale il sacrificio, la forza di volontà e la determinazione che questa scelta comporta“.

Dello stesso parere anche l’assesore Poldi che ha aggiunto: “Siamo grati alla splendida Luciana Savignano e a Maurizio Tamellini per aver scelto di presentare il suo importante libro nella nostra città, regalandoci un momento di cultura che sicuramente non dimenticheremo“.

Davanti al pubblico presente all’auditorium Tamellini ha spiegato : “Ho voluto raccontare tutto quello che succede in questo ambiente, di divertente, di meno divertente, di faticoso, di sofferto, ma soprattutto di meraviglioso, come meravigliosa è stata la mia vita fino ad oggi. Trovo sia giusto racchiudere come in uno scrigno prezioso tutto ciò che ci è appartenuto, ci ha formati, segnati, maturati, e che non vogliamo vada dimenticato, un po’ per noi stessi e un po’ per chi ci è stato e ci è accanto nella crescita e che, per questo, ci ha voluto e ci vuole bene”.

Siamo certi che questo interessante libro andrà a ruba soprattutto fra allieve ed allievi del Maestro che con il suo lavoro gira tutt’Italia.

[Nella foto in alto: Maurizio Tamellini]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi