BEinSIDE: danza, musica e parola nelle Terre del Monferrato

BEinSIDE
DANZA, MUSICA e PAROLA
NELLE TERRE DEL MONFERRATO

XXXVI  FESTIVAL ACQUI IN PALCOSCENICO
Acqui Terme- Alessandria -Mombaruzzo – Tagliolo

Danza, Workshop e Site Specific
 5 luglio – 10 agosto

Adriana Cava Dance Company: Dancing in New York

Inaugura venerdì 5 luglio e prosegue fino al 10 agosto, Acqui in Palcoscenico, il Festival che da anni porta al Teatro Verdi, di Acqui, ma anche ad Alessandria e in alcuni luoghi del Monferrato, spettacoli di danza e workshop alla danza dedicati.

L’edizione 2019 si ispira ai risultati ottenuti negli oltre 35 anni di vita, alle rinnovate conferme, alle nuove presenze multietniche, alla rigenerazione del pubblico, alla composizione interregionale tra luoghi e persone, alla contaminazione tra le varie forme di danza e di arti performative e accosta nel cartellone Musica, Danza e Parola e quel settore, dedicato alle arti performative e di danza Contemporanea, espressione delle nuove tendenze della danza oggi.

“BE in SIDE-Danza, musica e parola nelle terre del Monferrato” amplia lo storico ‘Festival Acqui in Palcoscenico’ con l’idea di proporre accanto alla Danza, anche itinerari turistici non consueti, che richiamino l’attenzione su patrimoni ambientali, dichiarati recentemente “Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte – Patrimonio Mondiale Unesco”.

IL CARTELLONE 2019

Quest’anno l’appuntamento con la danza ha come tema la CONTAMINAZIONE tra DANZA, MUSICA e PAROLA,  arti tutte presenti  nelle diverse proposte di spettacolo in programma nel festival e coinvolgono Acqui Terme, Alessandria/la CittadellaTagliolo Monferrato/Castello, Marchesi Pinelli Gentile e Mombaruzzo.

Il pianista sull’oceano

Per ospitare gli spettacoli del Progetto, la Città di Acqui Terme ha messo a disposizione la grande struttura del TEATRO APERTO GIUSEPPE VERDI (tra i pochi esempi in Italia di un palcoscenico attrezzato con spogliatoi, servizi tecnici e tutto ciò che è necessario ad ospitare un festival internazionale).

La Città di Alessandria, ospita invece gli spettacoli nello splendido spazio della Cittadella Militare, offrendo per volontà della Pubblica Amministrazione, gli spettacoli gratuitamente alla cittadinanza.

Tagliolo Monferrato sarà il Castello Marchesi Pinelli Gentile ad ospitare l’appuntamenti dedicato ai virtuosi della Musica per chitarra e mandolino, mentre Mombaruzzo aprirà le porte di Palazzo Pallavicini per un sitespecific ad esso dedicato.

A corollario dell’attività di spettacolo, attraverso gli Stage le Audizioni, i Workshop, BE in SIDE apre un largo spazio alla Didattica e alla Formazione, con la costante attenzione alla cura e alla valorizzazione dei giovani talenti di ogni nazionalità.

Balletto di Siena: Diana e Atteone

Completa il Progetto il prestigioso Premio “AcquiDanza” (gemello dello storico AcquiStoria),  che, a partire dal 1985 è stato assegnato ai più significativi nomi della danza internazionale.

Quest’anno sarà la Città di Alessandria, a consegnarlo il  26 luglio a Luciana Savignano, per la brillante Carriera Internazionale. (vedi Palmarés dei Premiati allegato).

La Direzione artistica è curata da Loredana Furno, mentre la realizzazione della Manifestazione è affidata all’Associazione Grecale, con il sostegno, la collaborazione e il contributo del Comune di Acqui Terme, del Comune di Alessandria, del Comune d Mombaruzzo, del Comune di Tagliolo Monferrato, con il supporto della Fondazione CRAL di Alessandria, della Regione Piemonte e del MIBAC.

Programma

ACQUI in PALCOSCENICO
XXXV Festival Internazionale di Danza
ACQUI TERME – ALESSANDRIA
Danza, Workshop e Site Specific nelle terre del Monferrato

 Acqui Terme – Alessandria – Mombaruzzo – Tagliolo

ACQUI TERME, TEATRO APERTO GIUSEPPE VERDI

Venerdì  5 luglio
NEW CREATIVE COMPANY
THREE ANTS STORY
uno spettacolo interattivo
creato per il centenario della Prima Guerra Mondiale
musiche Ennio Morricone, Ezio Bosso e altri
coreografie Kenny De Castillo Huaman, Riccado Genovese, Stefania Montorio
voce narrante Luciano Caratto
Lo spettacolo racconta la storia di Leo, reduce della Prima Guerra Mondiale che, complici i 30 ballerini della Compagnia e i molti video animati, dà vita ai suoi ricordi rivivendo i forti sentimenti di quel periodo.
Nel corso del racconto il pubblico potrà interagire decidendo come far proseguire lo spettacolo

Sabato 6 luglio
VIVERE DI DANZA
Interpreti e coreografi a confronto
spazio aperto a solisti e gruppi emergenti

Venerdì 12 Luglio
ADRIANA CAVA DANCE COMPANY
DANCING IN NEW YORK
ideazione e coreografie Adriana Cava e Enzo Scudieri
con Fabrizio Voghera e Federica Marotta
light designer Enzo Galia
Il pubblico è coinvolto in un viaggio virtuale che lo accompagna per le strade di New York, attraverso le tipiche atmosfere che hanno reso la città simbolo della moda, delle arti e dell’avanguardia nel mondo. I danzatori si muovono sulle note delle canzoni che hanno reso indimenticabile la città interpretate dai cantanti.

Domenica 14 Luglio
COMPAGNIA NOTE A TEATRO / BALLETTO BEATRICE BELLUSCHI
MOZART IN ROCK -IL MUSICAL
musiche Dove Attia e Wolfang Amadeus Mozart
coreografie Beatrice Belluschi
regia Stefano Stopazzola
scene Giorgio Maiorana
costumi Simonetta Deregibus
Compagnia di balletto Beatrice Belluschi
“Quello che voglio portare in scena non sono tanto le idee rivoluzionarie quanto la volubilità delle passioni umane” W. A. Mozart
Il titolo è ispirato al celebre musical francese, campione d’incassi ‘Mozart l’Opera Rock’. Nella attuale versione il regista dà nuova vita allo spettacolo rivisitandone i dialoghi e le canzoni offrendo al pubblico una serata ricca di divertimento e di sorprese

Sabato 20 Luglio
FONDAZIONE GARAVENTA
LA LEGGENDA DEL PIANISTA SULL’OCEANO
spettacolo di musica, danza e parola
tratto da ‘novecento’ di Alessandro Baricco
con Igor Chierici
Emanuele Valenta-Contrabbasso, Mario Martini-Tromba, Gian Luca Fiorentino-Chitarra, Lauretta Grechi-voce
regia Luca Cicolella

Giovedì 25 Luglio
COMPAGNIA GIARDINO CHIUSO E COMPAGNIA OPUS BALLET
PINOCCHIO
coreografia Patrizia de Bari
drammaturgia Tuccio Guicciardini
con Virginio Gazzolo

ALESSANDRIA, “Cittadella Music and Dance Festival”

Venerdì 26 luglio
BALLETTO DI SIENA
THE GREAT PAS DE DEUX
I  PIU’ CELEBRI PASSI A DUE DEL REPERTORIO ACCADEMICO

Premio 2019 alla Carriera
a
Luciana Savignano

E NELLE TERRE DEL MONFERRATO
in collaborazione con ITALIANOSTRA 

TAGLIOLO MONFERRATO (AL), CASTELLO MARCHESI PINELLI GENTILE

Sabato 10 agosto
UN CASTELLO, UNA CHITARRA E LA LUNA
virtuosi a 14 corde
tra musica colta e popolare
Chitarra Roberto Margaritella  Mandolino Carlo Aonzo

MOMBARUZZO (AT), PALAZZO PALLAVICINI XVII SECOLO 

Sabato 27 luglio
BALLETTO TEATRO DI TORINO
Sitespecific
A PALAZZO PALLAVICINI

Prima di ogni spettacolo “Degustazioni in Danza” a cura delle Case Vinicole e Dolciarie del territorio

DIREZIONE ARTISTICA
LOREDANA FURNO

ORGANIZZAZIONE
ASSOCIAZIONE GRECALE – ENTE EUROPEO PER LA PROMOZIONE DELL’ARTE DELLA DANZA

Il Progetto artistico 2019

XXXVI Edizione

ACQUI TERME – ALESSANDRIA
Danza, Workshop e Site Specific nelle terre del Monferrato

Acqui Terme – Alessandria – Mombaruzzo – Tagliolo

Premessa

Innumerevoli sono i parchi, i giardini, le dimore storiche ed i complessi monumentali che arricchiscono il Monferrato, tanto da renderne quasi impossibile la conoscenza e, a volte, la frequentazione. “BE in SIDE-Danza, musica e parola nelle terre del Monferrato” nasce con il proposito di inserire itinerari turistici, non consueti, in un contesto culturale che richiami l’attenzione su questi patrimoni ambientali, testimoni di antiche culture, stimolando al tempo stesso un turismo culturale tanto perseguito oggi.

In Piemonte, per quanto attiene alla danza, molto è stato fatto negli anni passati ed è forte ora l’esigenza di definire ed ampliare l’attività in modo organico e coordinato al fine di offrire al folto pubblico, che frequenta i rinomati luoghi, anche termali, una manifestazione di livello che, coinvolgendo oltre agli artisti, anche le Istituzioni, gli organizzatori e i finanziatori, possa in prospettiva, concorrere al consolidamento di un sistema-danza regionale, che si sta, via, via delineando negli anni.

PROGETTO ARTISTICO

Be in SIDE, Danza nelle terre del Monferrato, arriva nel 2019 alla sua XXXVI Edizione, traguardo importante che testimonia il successo di una manifestazione che da anni ha portato, dapprima nella sola Acqui e in seguito in molti luoghi del Monferrato, spettacoli di danza di qualità.

In una regione dove la Danza, è presente nelle sue molte specificità da anni  e ha saputo attrarre un pubblico competente e interessato, non stupisce la scelta del Monferrato, dichiarato recentemente  “Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte – Patrimonio Mondiale Unesco”, che per bellezza e suggestione non ha nulla da invidiare ai più rinomati luoghi di spettacolo estivi.

Quest’anno l’appuntamento con la danza ha come tema la contaminazione tra DANZA, MUSICA e PAROLA, arti tutte presenti nelle diverse proposte di spettacolo in programma nel festival.

Gli spettacoli che il Progetto propone, nove per il 2019, si svolgono nelle ‘Terre del Monferrato’ e coinvolgono Acqui Terme, Alessandria, Tagliolo Monferrato/Castello, Marchesi Pinelli Gentile e Mombaruzzo, che ospita le serate nel Palazzo Pallavicini / XVII secolo.

Completa la manifestazione, per quanto riguarda la Didattica, un’importante Stage, che richiama nel mese di luglio ad Acqui Terme, ragazzi che sotto la guida di importanti docenti Internazionali, completano la loro formazione.

Per ospitare gli spettacoli del Progetto, la Città di Acqui Terme ha messo a disposizione la grande struttura del TEATRO APERTO GIUSEPPE VERDI (tra i pochi esempi in Italia di un palcoscenico attrezzato con spogliatoi, servizi tecnici tutto ciò che è necessario ad ospitare un festival internazionale).

La Città di Alessandria, ospita invece gli spettacoli nel grandioso Complesso Militare La Cittadella, recentemente riaperta al pubblico, offrendo per volontà della Pubblica Amministrazione gli spettacoli alla cittadinanza, gratuitamente.

A Tagliolo Monferrato sarà il Castello Marchesi Pinelli Gentile ad ospitare uno degli appuntamenti dedicato alle musiche per Chitarra e Mandolino mentre Mombaruzzo aprirà al pubblico le porte di Palazzo Pallavicini per un site specific dedicato.

Il Progetto prevede, 9 spettacoli di cui 4 con musica dal vivo, toccando oltre ad Acqui Terme e Alessandria altre tre importanti realtà del territorio, coinvolgendo 9 compagnie, con la presenza prevista di oltre 5000 spettatori (lo spettacolo che andrà in scena alla Cittadella di Alessandria, il solo a ingresso libero, prevede una platea gremita), ponendosi con ogni evidenza tra le manifestazioni più attrattive del Piemonte.

A corollario dell’attività di spettacolo il Progetto, attraverso gli Stage le Audizioni, i Workshop, apre un largo spazio alla Didattica e alla Formazione, con la costante attenzione alla cura e alla valorizzazione dei giovani talenti di ogni nazionalità.

Completa il Progetto il prestigioso Premio “AcquiDanza” (gemello dello storico AcquiStoria), assegnato dalla Città di Acqui Terme a partire dal 1985 ai più significativi nomi della danza internazionale. (vedi Palmarés dei Premiati allegato).

Prima di ogni spettacolo “Degustazioni in Danza” a cura delle Case Vinicole e Dolciarie del territorio

La Direzione artistica è curata per il triennio da Loredana Furno, mentre la realizzazione della Manifestazione è affidata all’Associazione Grecale, con il sostegno e la collaborazione del Comune di Acqui Terme,  del Comune di Alessandria, del Comune di Mombaruzzo, del Comune di Tagliolo Monferrato, il contributo della Fondazione CRAL di Alessandria e quello determinante, della Regione Piemonte.

DIREZIONE ARTISTICA
LOREDANA FURNO

ORGANIZZAZIONE
ASSOCIAZIONE GRECALE ENTE EUROPEO PER LA PROMOZIONE DELL’ARTE DELLA DANZA

[Nella foto in alto: Pinocchio, di Opus Ballet]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi