Al via Stage on the Net, nuovo progetto culturale promosso da Fondazione TIM e Accademia Teatro alla Scala

L’iniziativa prevede la diffusione in rete dell’ampia offerta didattica dell’Accademia, che copre tutte le professioni dello spettacolo dal vivo

Il 2 marzo in live streaming dal Teatro alla Scala sul canale Facebook dell’Accademia una prova de La Bayadère con gli allievi della Scuola di Ballo

Prende oggi il via il progetto Stage on the Net promosso da Fondazione TIM e Accademia Teatro alla Scala, che permette di diffondere l’offerta culturale e formativa dell’Accademia attraverso strumenti digitali di comunicazione e interazione in grado di generare un sempre più ampio network di giovani in Italia e all’estero. Grazie a Fondazione TIM, l’Accademia scaligera verrà dotata di tecnologie innovative che le consentiranno di rinnovare la propria metodologia di lavoro e di estendere le opportunità di contatto con persone interessate alla propria proposta didattica.

Nell’arco del suo sviluppo, il progetto renderà disponibili su www.accademiascala.it e su www.fondazionetim.it video di presentazione dei corsi; live streaming dei tanti appuntamenti artistici (concerti, spettacoli di danza, eventi) che caratterizzano il programma didattico; guide all’ascolto, testimonianze d’eccellenza e seminari fruibili liberamente, creando così una web community di un pubblico sempre più vasto. Sarà inoltre possibile condividere alcune lezioni tenute da docenti di fama internazionale, con un’opportuna differenziazione nella modalità di accesso a seconda che ne fruiscano gli allievi dell’Accademia o il pubblico esterno, mentre gli ex allievi potranno tenersi aggiornati grazie a masterclass, sempre gestite online. Attraverso Stage on the Net l’Accademia potrà inoltre sperimentare percorsi di selezione a distanza per i candidati che vivono lontano da Milano o all’estero e che, diversamente, non tenterebbero neppure la prova di ammissione.

Le prime attività previste sono la pubblicazione settimanale sui canali di comunicazione di Accademia e Fondazione TIM di dodici video informativi sui corsi della Scuola e l’eccezionale appuntamento di sabato 2 marzo sul canale Facebook dell’Accademia dove, dalle 14.30, sarà possibile assistere in live streaming dal Teatro alla Scala ad una prova del III atto de La Bayadère, con gli allievi della Scuola di Ballo. Inoltre, sabato 13 aprile si terrà uno speciale open day nella sede della Scuola scaligera a Milano nel corso del quale verranno illustrati i corsi 2019/20 e verrà presentato uno short film che racconta una storia di successo che coinvolge due ex allieve oggi in ascesa.

Fondazione TIM e Accademia Teatro alla Scala collaborano dal 2016 a progetti innovativi, con l’obiettivo di sostenere gli studenti della Scuola scaligera ed offrire ai giovani opportunità formative in campo artistico. Il progetto Stage on the Net, fa seguito a Talenti on Stage, tre campagne di Crowdfunding con cui sono stati raccolti oltre 1,2 milioni Euro, di cui 600 mila donati da Fondazione TIM, per 457 borse di studio ed a Innovazione on Stage, il tour italiano che ha permesso a oltre 15.000 persone a Milano, Bari, Palermo e Torino di vivere una reale esperienza immersiva alla scoperta dei mestieri dello spettacolo.

Fondazione TIM, nata nel 2008 per promuovere la cultura del cambiamento e dell’innovazione digitale, favorendo l’integrazione, la comunicazione e la crescita economica e sociale, conferma così il proprio impegno nel sostegno ad iniziative che, adottando strumenti di comunicazione tecnologicamente avanzati, si pongono al servizio di una tradizione culturale inestimabile quale quella dell’Accademia Teatro alla Scala.

Video sulla professione di truccatore: vimeo.com/timnewsroom/review/320182896/88b29c7206
VIdeo sulla professione di sarto teatrale: vimeo.com/timnewsroom/review/320181888/238cd675c2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi