Torna Danza alla Fortezza del Priamar

Anche quest’anno sul suggestivo palcoscenico all’interno della Fortezza che domina la città di Savona, torna Danza alla Fortezza del Priamar che questo 2018 è arrivata alla sua XIII Edizione.

Per questa nuova edizione, sempre sotto la direzione artistica di Loredana Furno, l’appuntamento con la danza ha come tema le Nazioni, che in questo caso in rappresentanza in programma al Priamar sono due: l’Argentina con il tango e, naturalmente la Spagna dove la danza è da sempre testimone internazionale della penisola iberica.

Ad aprire il festival martedì 24 luglio alle ore 21,15 sarà AIRES DE TRIANA, con la partecipazione straordinaria di Jose Greco e di Juan Lorenzo e Roberto Margaritella alla chitarra. Lo spettacolo si basa essenzialmente sull’arte flamenca che si respira in Andalusia. In ogni città di questa regione della Spagna, esistono differenti tradizioni ed usanze, pertanto varie forme di Flamenco caratteristiche. Gli stili di Sevilla Cordoba, Malaga, Granada hanno radici antiche e profonde, il programma inizia con una parte dedicata alla chitarra flamenca da concerto, che ricorda lo stile di Nino Ricardo, massimo esponente sevillano, per poi concentrarsi sul “cante y baile” in un crescendo forte e dinamico che ha come protagonista la ‘Sevillana’, la danza più tipica e diffusa, che prende il nome della grande città.

La serata si conclude con il “Fin de Fiesta”, che è la parte più ritmica ed energica dello spettacolo, in cui l’improvvisazione ed il divertimento si fondono in un finale travolgente ed appassionato, arricchito dalla presenza di alcuni frammenti di poesia tratti da testi dei più grandi poeti spagnoli.

La Fortezza del Priamar

Mentre sabato 4 agosto è la volta di TANGO FATAL idea, coreografia e direzione generale di Guillermo Berzins, talento nascente della nuova generazione di ‘tangueri’ che, nonostante la giovane età, ha riscosso un grande successo in ogni parte del mondo. Sotto i riflettori la notte si tinge delle atmosfere porteñe del tango argentino di Buenos Aires. Ballerini e musicisti ci conducono in un viaggio nella storia e nell’universo del tango, evocando lo spirito delle milongas di Buenos Aires dove musica e danza si fondono in una magica atmosfera.

Accanto a Guillermo Berzins e Marijana Tanaskovi, che costituiscono la coppia di Primi ballerini, vi è un nutrito manipolo di danzatori: Martin Acosta Sponda e Chiara Greco, Saša Živković e Diletta Milocco, Samuele Fragiacomo e Sara Paoli. Di non minore attrattiva l’Orchestra Corazon de Tango, che completa lo spettacolo con la musica, ancora una volta ‘eseguita dal vivo’: con al violino Oksana Peceny Dolenc, al pianoforte Jan Sever, al bandoneon Andraz Frece, alla Chitarra Matic Dolenc, ed al contrabasso Ziga Trilar.

Il 16 Luglio non è mancato il consueto appuntamento con il decentramento a Finale Ligure, negli splendidi Chiostri di Santa Caterina di Finale Ligure, dove Il festival ha ospitato “Il corpo sussurrando”, una produzione del BALLETTO TEATRO DI TORINO che comprende un interessante lavoro della coreografa newyorkese Yin Yue che, per la prima volta in Europa, crea per una compagnia che non sia la sua.

A chiudere la serata è stata “CONCEPT #1”una creazione ormai storica del repertorio del prestigioso coreografo israeliano Itzik Galili, rivisitata per il BTT con una sola solista, la spagnola Wilma Puentes Linares. Galili sfida qui la danzatrice a mostrare la propria versatilità attraverso continue metamorfosi. Il lavoro è un suggestivo esercizio sulla rivelazione del complesso essere femminile.

Francesca Camponero

TUTTI GLI SPETTACOLI HANNO INIZIO ALLE ORE 21,15

Biglietteria: posto unico non numerato, con eventuale prenotazione telefonica 18 eu, intero, 12 eu, ridotto, 8 eu, ridotto ragazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi