The Talent Show Italia

La danza riabbraccia contemporaneamente teatro e televisione, finalmente, proprio come piace ai giovani ballerini della generazione 2.0! Sarebbe questa in sintesi la rivoluzione coreutica portata avanti in quest’ultimo anno da Rosa D’Auria, direttrice artistica del nuovissimo format “The Talent Show Italia”, edito dall’omonima Production con la regia di Mario Laboriosi negli studi di “Italia Mia” in onda sul canale 161 del Digitale Terrestre.

Ma come funziona il nuovo format voluto fortemente da Rosa D’Auria?

Ce lo spiega la stessa direttrice artistica che, accompagnata in conferenza stampa da Alfonso ed Enrico De Prisco della FEDS OPES Danza e dai Grieco Brothers, ha raccontato con passione e determinazione tutti gli step di questo progetto innovativo: intanto ringrazio tutti i miei partner per l’appoggio incondizionato e gli artisti che ci accompagneranno nelle varie tappe di “The Talent Show Italia”. Mi riferisco al docente dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo Fethon Miozzi, al direttore della Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo di Napoli Stephane Fournial, a Stefania Cantarelli e Giovanni Patti, rispettivamente presidente e vice di “Eventi Danza Verona” nonché già interpreti di successo della Fondazione Arena di Verona. E poi il vincitore di Amici 2010 e del Grand Prix di Parigi 2018 Gabriele Manzo, il coreografo e ballerino Fabrizio Prolli, la giudice di “Ballando con le Stelle” Carolyn Smith. E le mie preziose ballerine Mirella Limotta, Elckjaer Franco Bono e Clelia Giacco a completare un cast internazionale appannaggio dei tanti ragazzi pronti a studiare e competere al Teatro Mediterraneo di Napoli e negli studi televisivi di “Italia Mia”, in cerca di un successo personale e certamente di gruppo! E poi ringrazio proprio la redazione di “Italia Mia” per la professionale ospitalità di questo progetto che vedrà coinvolti centinaia di ballerini provenienti da tutt’Italia.

Fethon Miozzi

Con una tempistica da seguire nei dettagli. Eh sì, perché entro il 30 giugno termina la prima fase di iscrizioni al concorso per le eliminatorie dell’11 e del 12 luglio al Teatro Mediterraneo, con la commissione diretta da Fethon Miozzi, proprio nei giorni del campus tersicoreo “Partenope Summer Camp” messo a disposizione dei partecipanti per continuare a studiare con borse di studio assolutamente competitive per tutti!

Un campus studiato ad hoc per l’occasione – ci spiega Rosa D’Auria – con Kledi Kadiu per il modern, Alice Cimoroni per l’hip hop, Gianluca Lanzilotta per la danza contemporanea e la straordinaria partecipazione di Fethon Miozzi per classico e repertorio. Un programma dedicato ai nostri ragazzi presso l’Accademia dello Sport di Viale Marconi a Casavatore, alle porte di Napoli, nell’ennesima dimostrazione che ci teniamo a ragazze e ragazzi pronti a mettersi in gioco con una buona dose di studio e divertimento!

E per non scoraggiare nessuno, la direzione artistica di “The Talent Show Italia” ha previsto una seconda finestra per gli iscritti entro il 30 giugno impossibilitati a partecipare alle eliminatorie dell’11 e del 12 luglio al Teatro Mediterraneo. Ebbene, tutti potranno partecipare alle eliminatorie il 9 settembre prossimo con l’opportunità di poter successivamente partecipare alle eventuali semifinali del 14 ottobre, con la giuria presieduta stavolta dalla presidente di “Eventi Danza Verona” Stefania Cantarelli, in diretta televisiva nazionale su “Italia Mia”.

Elckjaer Franco Bono

E soprattutto tutti i semifinalisti potranno contare sulle puntate in differita, trasmesse sul canale 161 del Digitale Terrestre di “Italia Mia”, dedicate alla presentazione di tutte le scuole di danza partecipanti a “The Talent Show Italia” – aggiunge ancora la direttrice artistica – quale ulteriore valore aggiunto per ballerini e scuole di danza in vista della finalissima del 18 novembre, sempre in diretta televisiva nazionale, con una giuria presieduta da Stephane Fournial. Non si dimentichino le tante borse di studio messe in palio dai nostri partner ed un cospicuo premio in denaro destinato al vincitore assoluto che, con l’aiuto dei social network e della giuria popolare con il televoto, potrà essere scelto da una giuria ben più assortita di quella presente negli studi di “Italia Mia”.

Tuttavia per avere maggiori informazioni sulla tempistica, sulle borse di studio messe in palio da “The Talent Show Italia”, sulle commissioni e sul regolamento interno della manifestazione vi invitiamo a visitare il sito ufficiale.

Ma prima ancora di andare a sbirciare sul nostro sito internet – chiude Rosa D’Auria – ci tengo a precisare che il pubblico in studio sarà parte integrante del programma e con il pubblico da casa concorreranno contestualmente ad una giuria di esperti del settore alla realizzazione della classifica finale. Ai candidati che avranno ottenuto accesso alla Finalissima verrà richiesto di produrre coreografie a tema o brani di repertorio (per la danza classica) scelti della giuria. Coloro che hanno accesso alla Finalissima saranno riuniti in gruppi di sfida per categoria da cui emergeranno, per eliminazione diretta, le cinque esibizioni finaliste da cui emergerà il vincitore assoluto, sempre grazie al voto del pubblico in studio e il pubblico da casa. Tutte le esibizioni saranno infine presenti sul canale youtube “The Talent Show Italia” e in base al sistema delle visualizzazioni concorreranno al premio del pubblico.

Massimiliano Craus

[In alto, Fethon Miozzi nel 1991 (foto di Pavel Markin)]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi