Kiss me hard before you go, una novità assoluta per chiudere la stagione alla Lavanderia a Vapore

STAGIONE del BALLETTO TEATRO DI TORINO
Dalla Lavanderia a Vapore alla Colombia, a Cali
I prossimi appuntamenti del BTT

Sabato 9 giugno, va in scena una novità assoluta, che chiude la fortunata Stagione del BTT 2017/18 alla Lavanderia a Vapore, KISS ME HARD BEFORE YOU GO, novità assoluta firmata da Jose Reches, coreografo di stanza a Madrid, non nuovo alla collaborazione con la Compagnia.
Dopo quest’’ultimo appuntamento, il BTT partirà per la Colombia dove, tra il 12 e il 17 giugno, presenterà a Cali per il noto Festival Internazionale ‘Il Corpo sussurrando’, una produzione che ha portato con successo in molti teatri italiani.
Sono più di 100 gli artisti provenienti da oltre 10 paesi, presenti nell’edizione 2018 del ‘Festival Internazionale di Balletto’ e più di 80.000 gli spettatori che accorrono ogni anno a Cali non solo dalla Colombia, attirati dall’unicità della manifestazione organizzata da anni, dall’Istituto Colombiano di Balletto.

LAVANDERIA A VAPORE, SABATO 9 GIUGNO / h 21
KISS ME HARD BEFORE YOU GO
Coreografia di Jose Reches
Musica di Johann Johannsson, Emptyset e Andy Stott
Luci Davide Rigodanza
Costumi Mariateresa Grilli Atelier

Danzatori del Balletto Teatro di Torino
Lisa Mariani, Wilma Puentes Linares, Viola Scaglione, Flavio Ferruzzi, Hillel Perlman, Emanuele Piras

Creazione 2018 per il Balletto Teatro di Torino

La morte cerebrale è ormai tristemente consueta. Le persone che soffrono di questa morte diventano spesso donatori di organi. Nel passare di questi organi da un corpo ad un altro, occhi, reni, polmoni, cuore… perdono il proprio nome, la propria identità e vengono chiamati “numeri di cristallo”.

“Credo che l’essere umano sia donatore già dal primo respiro di vita, donatore del meglio e del peggio, donatore di cause ed effetti, di tutto e di niente… che in queste donazioni perpetue perdiamo i nostri nomi, la nostra identità, il nostro numero di cristallo.”
Josè Reches

“Toda obra lo es; ninguna lo es. cualquier obra es nosotros de otra forma.porque,de donde venga o como venga, la creacion es un acto de amor -el ultimo quiza- y en el amor hay que estar presente siempre….y a veces, como sucede tambien con el amor, la obra nos corresponde. A mi me ha sucedido…”
 Antonio Gala 

Al ritorno in Italia, attende il BTT l’importante partecipazione al Festival Nazionale Luigi Pirandello che presenterà al teatro Gobetti, il 26 giugno e a Coazze il 5 luglio, “Il mio viaggio” di Sabrina Gonzatto ispirato alla novella di Luigi Pirandello. Spettacolo di prosa e danza.

BIGLIETTI
Stagione 2017 — 2018
intero / 15€
ridotto / 12€
ridotto speciale / 6€

SI POSSONO ACQUISTARE
Online sul sito www.vivaticket.it
Sul territorio
Infopiemonte – Piazza Castello, Torino.
Lavanderia a Vapore – mezz’ora prima dello spettacolo.

ABBONAMENTI – ACQUISTABILI SUL SITO BTT
3 spettacoli a teatro / 30€
scegli 3 spettacoli, uno te lo regaliamo noi
A teatro in due / 18€
scegli una serata e regalati un’emozione a due
Online www.ballettoteatroditorino.it/abbonamenti
É previsto un servizio navetta A/R gratuito per la Lavanderia a Vapore da e per la stazione Fermi, prima dell’inizio e al termine di ogni spettacolo.

[Tutte le fotografie sono di Alessandra Ferrua]


Josè Reches

Josè Reches

Il coreografo, danzatore e docente Josè Reches inizia i suoi studi di danza a Lérida, Spagna con Marissa Samitier e Ana Miass. Nel 1986 ottiene una borsa di studio di tre anni per la scuola di danza Variun diretta da Ana Sanchez.
Nel 2001 fonda la propria compagnia di danza, La Piel.
Danza in molte compagnie come: Ana Sanchez Compagnia di Danza (Barcellona, Spagna), Compagnia del Teatro Municipale di Tesalonica (Grecia), Metros di Ramon Oller (Barcellona, Spagna), Compagnia Artur Villalba (Barcellona, Spagna), Andermatt 11, Cia de Danza (Lisbona, Portogallo), 10&10 Danza (Madrid, Spagna), Cia de Danza de Paulo Ribeiro (Lisbona, Portogallo), Kitatioh di Pedro Berdayes (Madrid, Spagna).
Crea per numerosi Festival Internazionali tra cui citiamo Madrid en Danza (Madrid, Spagna), Masdanza (Gran Canaria, Spagna), Trayectos (Zaragoza, Spagna), Festival Fringe (Madrid, Spagna) e per il Real Conservatorio Mariemma di Madrid, Spagna, dove attualmente è docente del Dipartimento Danza Contemporanea.
Nel 1996 vince il terzo premio della decima edizione del Concorso Coreografico di Madrid, Spagna con la creazione “En la Boca No”.
Nel 1998 vince il primo premio della terza edizione del Concorso Coreografico di Maspalomas, Gran Canarie, Spagna con la creazione “Amore Amore”.
Nel 1999 vince il secondo premio della quarta edizione del Concorso Coreografico di Maspalomas, Gran Canarie, Spagna con la creazione “Sin casa, Sin marido y Sin maleta”.
Il Ministero di Educazione e Cultura spagnolo gli conferisce nel 2000 il titolo di Docente e nel 2010 il titolo di Coreografia e Tecnica d’Interpretazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi