Bolero della White Cloud Opera al Teatro Politeama di Napoli

Al Teatro Politeama in scena
BOLERO A Journey Celebrating Creativity 

Dopo Roma e New York la White Cloud Opera, presenta Elisabetta Carnevale nella nuova creazione di Juliu Horvath
E per tre giorni Napoli diventa capitale del GYROTONIC®

La White Cloud Opera presenta Elisabetta Carnevale in BOLERO A Journey Celebrating Creativity, lo spettacolo firmato da Juliu Horvath, in scena l’11, 12 maggio al Teatro Politeama di Napoli (ore 21).

Uno spettacolo, prodotto dalla White Cloud Opera, direzione artistica di Pietro Gagliardi, che vedrà in scena conElisabetta Carnevale, Jackson Kellogg e la compagnia fondata nel 2011, composta da danzatori di diversa provenienza, accomunati dall’essere tutti artisti professionisti e trainers di GYROTONIC®. Un grande evento che arriva a Napoli dopo aver riscosso grande successo al Teatro Olimpico di Roma e al Jazz at Lincoln Center di New York.

A Napoli l’evento-spettacolo si arricchisce di un momento importante. Tre giorni di Master Class tenute da Juliu Horvath (ex ballerino e inventore del GYROTONIC®) Pietro Gagliardi, Elisabetta Carnevale e da tutti i Master trainers della compagnia di provenienza internazionale, sempre al Teatro Politeama l’ 11, 12 e 13 maggio dalle ore 10 alle 13.

Un evento nell’evento. Per chi fa GYROTONIC® le Master Class sono un momento unico di confronto e aggregazione; le classi sono aperte a tutti, non solo a chi già ha familiarità con il metodo, ma anche a chi si vuole affacciare con curiosità al GYROTONIC EXPANSION SYSTEM®.

Lo spettacolo BOLERO A Journey Celebrating Creativity racconta in danza, voce e musica la vita di Juliu Horvath, ex danzatore e inventore del GYROTONIC®, una vita dedicata (in seguito ad un incidente che bloccò la sua carriera di ballerino) alla ricerca sul movimento e che lo ha portato alla creazione dello “Yoga per danzatori”, di cui l’unica danzatrice capace di eseguire le sequenze è Elisabetta Carnevale, prima ballerina della White Cloud Opera, che da venti anni unisce lo studio della danza classica alla pratica di quello che viene definito nel GYROTONIC® l’”oltre” del movimento.  Uno spettacolo fatto di grandi suggestioni composto da tre parti che si snodano in un crescendo fino ad arrivare al passo a due finale del Bolero.

Nella parte centrale ogni singolo componente della compagnia firma un segmento della coreografia. Gli allievi affiancano il maestro buttando fuori emozioni e sogni. Fil rouge di tutto lo spettacolo è la ritualità che genera creatività ed energia positiva. In ogni attività c’è bisogno di un rito, la ripetizione dei movimenti genera quella pace e quell’equilibrio necessari a vivere. Non a caso la natura è regolata dalla ritualità. Dei cicli. L’obiettivo: il raggiungimento di Verità, Bellezza e Armonia in scena come nella vita.

BOLERO A Journey Celebrating Creativit è appunto Un viaggio che Celebra la Creatività.

I biglietti per lo spettacolo sono già acquistabili in prevendita on line: bigliettoveloce.it o presso il Teatro Augusteo.

L’acquisto del biglietto da diritto ad una prova gratuita di GYROTONIC®

[Le foto, di Annalisa Bonafede, ritraggono Elisabetta Carnevale e Jackson Kellog]

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi