Al via la tournée italiana del Milano Contemporary Ballet

Milano Contemporary Ballet apre la tournée italiana
Dopo il debutto di “Polar Sequences – C H R O N O S” al Teatro di Milano,
le prossime tappe saranno Varese, Bari e Como

POLAR SEQUENCES|EXCERPT – Wayne McGregor
C H R O N O S – Roberto Altamura & Vittoria Brancadoro

Dopo gli applausi per la prima sul palcoscenico del Teatro di Milano, Milano Contemporary Ballet, compagnia di giovani talenti guidata da Roberto Altamura e Vittoria Brancadoro, parte per una nuova tournée. La prima tappa sarà al Cinema Teatro Nuovo di Tradate (VA) il 5 maggio, ore 21.00. Seguiranno le date del 12 maggio al Teatro Comunale di Corato (BA) e del 19 maggio al Teatro San Teodoro di Cantù (CO).

Lo spettacolo proposto prosegue e rafforza il legame con lo Studio Wayne McGregor di Londra e il percorso creativo dei fondatori di MCB.

In scena un estratto di Polar Sequences, lavoro creato da McGregor nel 2003 per la sua prima compagnia, la Random Dance, e rimontato da Davide Di Pretoro e Catarina Carvalho, danzatori di Company Wayne McGregor. Sulle suggestioni sonore di autori quali Amon Tobin, Rioji Ikeda, Marilyn Manson e Merzbow, i corpi dei danzatori, agili, flessibili e forti, creano sequenze di movimento mozzafiato, rapide e incalzanti, talvolta bizzarre e stranianti. Ecco l’universo di Wayne McGregor, fatto di quell’avida esplorazione del movimento che ha reso questo coreografo inglese uno dei maestri della danza contemporanea del XXI secolo.

La seconda parte del programma porta la firma congiunta di Altamura e Brancadoro e nasce dall’esigenza, comune nei due artisti, di esternare la propria inquietudine sull’incessante, inesorabile e incontrollabile scorrere del tempo.  Parlare di esso diventa così un antidoto, una cura contro l’oppressione e l’ossessione di vederlo, impotenti, fuggire. Cinque sezioni, Utopia, Monotonia, Senza Fine, Presente, Oltre compongono il racconto al centro di CHRONOS. E per ogni racconto, i costumi creati in collaborazione con l’Atelier Kizette di Beatrice Garofoli, raccontano, attraverso il colore e il tessuto, la dinamica del tempo e della percezione dello stesso.

Per informazioni:
Milano Contemporary Ballet
www.milanocontemporaryballet.com

BIGLIETTI
Disponibili online:
Tradate
Corato
Cantù

 [Le foto sono di Benedetta Pitscheider e si riferiscono al balletto Chronos]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi