Roberta Siciliano solista per la Atzewi Dance Company

roberta-siciliano
Roberta Siciliano

È talmente bella che non sembra reale, ma questa non è la sua unica dote in quanto è anche un’ottima ballerina classica. Stiamo parlando di Roberta Siciliano la ballerina – modella che, con il suo volto e fisico da favola, riempie i più importanti rotocalchi come testimonial di vari brand del lusso.

Roberta è cresciuta a sbarra e libri, e lavora di continuo per raggiungere i propri obiettivi. Questa determinazione l’ha rinforzata studiando alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli, dove si è diplomata e dove ha poi iniziato la sua carriera da professionista.

Ma, come abbiamo anticipato, il palcoscenico di un teatro non è il solo posto in cui si esibisce, in quanto sia la sua prestanza che bravura nella danza l’hanno portata anche sul set permettendole di essere tra le protagoniste del programma Ballerini dietro il sipario, prodotto e trasmesso su MTV, e di posare per Fabrizio Ferri.

cardini-1
Cardini

Il suo talento non è passato inosservato neanche fra i coreografi di fama come Alex Atzewi che l’ha scelta per il suo prossimo spettacolo a Genova in programma in primavera al Teatro Archivolto. Roberta Siciliano sosterrà un ruolo da solista nell’ultima creazione di Atzewi dal titolo Cardini, balletto nato in occasione della II Edizione del Festival dei Punti Cardinali nel Parco di Taino, sul Lago Maggiore, nello splendido teatro naturale offerto dal “Luogo dei 4 punti cardinali”, la scultura-monumento di Giò Pomodoro che celebra il solstizio d’estate. Dopo il debutto il balletto ha iniziato poi un tour in altri importanti festival estivi italiani ed esteri.

“La danza mi fa sentire me stessa, senza insicurezze, senza troppe distrazioni . Amo portare in giro la mia danza, con la speranza di toccare i cuori di molti” dice Roberta Siciliano e senza dubbio Alex Atzewi, come in altre occasioni e con altri artisti di talento, riuscirà anche in questo caso a tirare fuori la tempra di questa splendida ragazza impegnandola molto in questa nuova esperienza tutta”contemporanea”e che saprà senz’altro toccare i cuori di molti.

Francesca Camponero

Venerdì 16 marzo 2018, ore 21, Teatro Archivolto di Genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi