Capodanno al Teatro della Tosse di Genova con Il Maestro e Margherita

locandina-tosse-jpg

Dopo l’esperienza di Orfeo rave, Emanuele Conte e Michela Lucenti tornano a lavorare insieme firmando la regia di una nuova produzione targata Tosse e Balletto Civile: Il Maestro e Margherita, un lavoro liberamente ispirato al romanzo di Michail Bulgakov che, come il libro, ha più piani di lettura che si intrecciano tra loro.

maestro-e-margherita-1Questa versione de Il Maestro e Margherita è “uno spettacolo che contiene un altro spettacolo e parla di raggiri, di frodi e di bugie”. Queste infatti sono le parole con cui parte questa messa in scena e che annunciano quello che lo spettatore andrà a vedere. Il libro di Bulgakov è un capolavoro della letteratura mondiale, un testo dalle innumerevoli invenzioni letterali in cui il teatro è centrale così come la religione, la censura, il pensiero materialista e il sopranaturale. Per tutto il romanzo infatti, gli essere umani compiono sforzi per contrastare o solo comprendere la magia e il soprannaturale che li circonda. Ed è su questo materiale che Emanuele Conte e Michela Lucenti si sono messi al lavoro per allestire il loro nuovo spettacolo che sarà in anteprima nazionale il 31 dicembre alle ore 21,30 sul palcoscenico della Tosse prima del debutto ufficale previsto il 2 febbraio 2018.

Lo spettacolo si divide su tre piani distinti, che coinvolgono lo spazio dietro il sipario, il proscenio e anche la platea in cui gli attori/danzatori si confonderanno con il pubblico muovendosi in tutti gli spazi della sala e si confronteranno con la loro voglia di verità.

michela-lucenti2
Michela Lucenti

Il testo di Bulgakov è stato rielaborato a 4 mani da Emanuele Conte ed Elisa D’Andrea,  le coreografie sono naturalmente di Michela Lucenti e in scena vedremo Andreapietro Anselmi, Fabio Bergaglio, Maurizio Camilli, Pietro Fabbri, Marianna Moccia, Alessandro Pallecchi, Stefano Pettenella, Gianluca Pezzino, Paolo Rosini, Emanuela Serra, Natalia Vallebona e la stessa Lucenti. Le musiche sono di Tiziano Scali e FiloQ, mentre al pianoforte c’è Gianluca Pezzino.

Dopo il termine dello spettacolo il pubblico se avrà piacere, potrà brindare sul palco con gli attori e danzatori del Teatro della Tosse e Balletto Civile.

Francesca Camponero

[Nella foto in alto: Michela Lucenti]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi