La magia del Natale in danza con Lo Schiaccianoci per il Balletto del Sud

Le coinvolgenti musiche di Cajkovskij saranno eseguite dall’Orchestra di Stato ungherese “Alba Regia Symphonic Orchestra” diretta da Árpád Nagy.

Giovedì 21 dicembre ore 21 al Teatro Verdi di Pisa.

pisaUn classico tra i classici, tanto famoso quanto amato dal pubblico, Lo Schiaccianoci ha fatto innamorare generazioni di spettatori ed è lo spettacolo più rappresentato nel mondo durante le festività natalizie. Proprio LO SCHIACCIANOCI inaugurerà la Stagione di Danza 2017/18 della Fondazione Teatro di Pisa, ideata dal direttore artistico Silvano Patacca, insieme con la Fondazione Toscana Spettacolo onlus, giovedì 21 dicembre ore 21 al Teatro Verdi.

Portata in scena dal Balletto del Sud, una solida realtà internazionale che colleziona successi nelle numerose tournee italiane ed europee, l’intrigante versione firmata da Fredy Franzutti, coreografo tra i più apprezzati nel panorama nazionale, coniuga le testimonianze della messa in scena originaria di Petipa-Ivanov con il mondo gotico del visionario regista Tim Burton, ricostruito da sontuose scene e spettacolari costumi. Le meravigliose musiche di Piotr Il’Ic Caikovskij saranno eseguite dall’Orchestra di Stato Ungherese “Alba Regia Symphonic Orchestra” diretta da Árpád Nagy, formata da trentacinque elementi di alta qualità.

Tra il famoso valzer dei fiocchi di neve e il mitico valzer dei fiori, la piccola Clara riceve a Natale uno schiaccianoci che in un magico sogno si trasforma in un principe e vive con lei mille avventure passando da foreste incantate a regni bizzarri e incontrando i più svariati e divertenti personaggi, che il compositore ideò sul racconto di Hoffmann Lo Schiaccianoci ed il re dei Topi.

I bellissimi temi musicali, che si animano nelle scene di festa sotto l’albero di Natale, con il divertissement finale con le danze dei diversi paesi del mondo e i loro coloratissimi costumi, fanno del balletto un titolo amato anche dai più piccoli, per il suo richiamo alle calde atmosfere natalizie. E il gran pas de deux conclusivo, quando Clara danza con il suo principe Schiaccianoci, è un momento di grande interpretazione e virtuosismo classico.

In scena con la musica e la danza i temi universali e intramontabili dell’amore, del potere e della lotta del bene contro il male: un balletto romantico, sognante e profondo, che disegna favolisticamente la magica atmosfera calorosa del Natale. Un’occasione in più per godere dei sapori e delle meraviglie che questo periodo riesce ancora a trasmettere e comunicare.

Danzano i personaggi principali Martina Minniti ClaraAlexander Yakovlev il Principe SchiaccianociCarlos MontalváDrosselmeyer, Nuria Salado Fustè la regina della Neve. Negli altri ruoli e nelle scene di gruppo, invece, Beatrice BartolomeiGiorgia Bergamasco, Alessandra Buffelli, Sara Campa, Graziana Chiloiro, Ovidiu ChitanuArianna CinieriLucia ColosioBianca Cortese, Elia DavolioChie DeshimaruAlice LeonciniCamino LlonchNaomi Margheriti, Lucio MautoneLuana Panico, Francesca Panzera, Federica RestaFederica ScollaFabiana SerroneGiuseppe StancanelliGabriele Togni, Valerio Torelli.

Lo stesso Franzutti firma costumi e scene, quest’ultime realizzate da Francesco Palma, le luci sono disegnate da Piero Calò, per questa produzione Balletto del Sud del 1997, più volte riallestita in questi vent’anni e adesso in tournée accompagnata dall’Orchestra di Stato Ungherese.

Fondata nel 1913 da Làszlo Hermann e Richard Fircasy, è una delle orchestre ungheresi più antiche e dal 1999 Béla Drahos, flautista e direttore d’orchestra, ricopre il ruolo di direttore artistico.

Lo spettacolo è praticamente sold out.

Si ricorda, inoltre, che è tutt’ora in corso la promozione per le feste per Offiline, A NATALE REGALA LA DANZA: chi acquista un biglietto per OFFLINE al Botteghino, avrà il secondo biglietto omaggio.

Per informazioni Teatro di Pisa tel 050-941111, www.teatrodipisa.pi.it

[Nella foto in alto, il Valzer dei fiocchi di neve]

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi