A Love Supreme, la storica coreografia di Anne Teresa De Keersmaeker sul capolavoro jazz di John Coltrane

TOGETHER WE DANCE – 2017/2018

Per la prima volta in Piemonte, alla Lavanderia a Vapore di Collegno
13 dicembre 2017 ore 21
A LOVE SUPREME
Coreografia Salva Sanchis, Anne Teresa De Keersmaeker
con José Paulo dos Santos, Bilal El Had, Jason Respilieux, Thomas Vantuycom,
versione originale creata nel 2005 con Cynthia Loemij, Moya Michael, Salva Sanchis, Igor Shyshko
musica John Coltrane, A Love Supreme
produzione ROSAS
in coproduzione con De Munt/La Monnaie (Bruxelles)

Leone d’Oro alla carriera alla Biennale di Venezia nel 2015, la coreografa belga Anne Teresa De Keersmaeker arriva alla Lavanderia a Vapore di Collegno, con il suo storico spettacolo A Love Supreme, per la prima volta su un palcoscenico piemontese il 13 dicembre alle ore 21.

In A Love Supreme la ricerca di Anne Teresa De Keersmaeker poggia sulle radici culturali del jazz, si intreccia al talento di John Coltrane (nel 2017 ricorrono i 50 anni dalla scomparsa) ed è sostenuta dal rapporto tra struttura e libertà compositiva.

A Love Supreme, il capolavoro di Coltrane del 1964, è uno dei capisaldi del jazz del XX secolo, scandito in quattro parti intitolate “Aknowledgement, Resolution, Pursuance, Psalm” (Rivelazione, Impegno, Fedeltà, Ringraziamento). È stato coreografato da Anne Teresa De Keersmaker e Salva Sanchis per la prima volta nel 2005 per 4 danzatori. Coltrane si basa su strutture blues piuttosto rudimentali, dalle quali fa emergere frasi musicali di una grande libertà di espressione, alimentate da un’immaginazione senza limiti. La coreografia ha sposato questa contraddizione e rivela il rapporto tra un perfetto intreccio di improvvisazione e organizzazione formale. Con una nuova compagnia di giovani danzatori, De Keersmaker e Sanchis hanno rielaborato A Love Supreme, allungandolo e rendendolo uno spettacolo completo. Risultato: una pièce di grande forza dove gli interpreti si abbandonano totalmente alla spiritualità coltrainiana, componendo un inno all’amor divino, in cui scrittura rigorosa e improvvisazione si compenetrano e dove danza e musica si fondono alla perfezione.

Prima dello spettacolo alle ore 20, nel foyer della Lavanderia, Luca Bragalini, musicologo e docente ordinario di Storia e analisi del jazz presso il Conservatorio de L’Aquila, e Susanne Franco, studiosa dell’Università di Ca’ Foscari di Venezia, accolgono il pubblico con la Scuola dello Spettatore, un momento di approfondimento prima della visione dello spettacolo.

Trasformare la musica in forma. Rendere visivamente le inarrestabili volute jazz di John Coltrane. Dare corpo agli scatti, gli acuti, le giravolte del sax, alle cascate di note del piano, al martellare della batteria, al risuonare elastico del basso. Ricostruire nello spazio e nel tempo un capolavoro di jazz modale come “A Love Supreme” di John Coltrane. È la sfida vinta dalla corografa belga Anne Teresa De Keersmaeker insieme a Salva Sanchis, suo braccio destro (…).

Sergio Trombetta – La Stampa online, 8 maggio 2017

lavanderia a vapore a collegno
La Lavanderia a Vapore di Collegno (foto di B. Giardino)

La Lavanderia a Vapore di Collegno è il centro regionale per la danza in Piemonte, oggi riconosciuto a livello nazionale e internazionale. Un luogo nato dagli spazi ristrutturati dell’ex lavanderia di quello che era il più grande ospedale psichiatrico d’Italia, realizzato con la collaborazione di MiBACT, Regione Piemonte, Città di Collegno e con il Sostegno della Compagnia San Paolo. La stagione 2017/2018 presenta progetti speciali di varia natura connessi in un unico fluire di appuntamenti che connotano la Casa della danza come luogo aperto, fucina di narrazioni multidisciplinari, spazio vivo dove incontrarsi, partecipare… e ballare: con questo spirito nasce la stagione Together we dance, perché a tutti è data la possibilità di esplorare i temi della creazione contemporanea, della danza e del movimento. Il calendario, comprensivo degli spettacoli, delle restituzioni pubbliche degli spazi, dei corsi e dei progetti multidisciplinari, si divide nelle quattro rispettive sezioni VEDERE, CREARE, APPRENDERE e PARTECIPARE che organizzano le diverse attività.

Tutto il programma è disponibile sul sito www.piemontedalvivo.it

Biglietteria e informazioni
Intero € 18,00
Ridotto € 15,00*
Vivaticket € 15,00**
*Ridotto valido per
Under 25, Over 65, Universitari, Insegnanti, residenti Collegno, Abbonamento Musei Torino Piemonte, Torino + Piemonte Card, Touring Club, Carta Stabile, Tessera Coop***, Tessera AIACE, Tessera Tosca, Abbonati al Teatro Piemonte Europa, Abbonati al Teatro Stabile di Torino e TorinoDanza, Abbonati Interplay, Cral Regione Piemonte, Cral Intesa San Paolo.

Lavanderia a Vapore – Corso Pastrengo 51, Collegno (To)
Tel. 011/4322902 – biglietteria@piemontedalvivo.it
www.piemontedalvivo.it
Facebook: LavanderiaaVapore

CARNET E ABBONAMENTI
TOGETHER WE DANCE – CARNET 3 INGRESSI
€ 24,00 (prezzo valido presso le casse e on line**) utilizzabile per uno o più ingressi per i seguenti spettacoli: Pollicino 2.0 19/11, Solocoreografico 26/11, A love supreme 13/12, Why are we so f***ing dramatic?, Peurbleue 20/01, Bella addormentata 2/02, Senza Filtro 16/02, Lo schiaccianoci 2/03, Choros 17/03, Nessuno sa di noi 21/03, Muri. Prima e dopo Basaglia 6/04, Serata Dantzaz 14/04, Border Tales 8/05

Vieni alla Lavanderia con la navetta!
Una navetta gratuita è disponibile a partire da 45 minuti prima dell’inizio dello spettacolo alla fermata Fermi della metropolitana di Torino. La navetta effettua più corse verso la Lavanderia fino all’inizio dello spettacolo. Il servizio è garantito anche per il rientro al termine dello spettacolo. Non è necessario prenotare.

Osteria Asylum Bee-strò
Nell’ottica di una collaborazione locale e a chilometro zero si inserisce la scelta dell’Osteria Asylum Bee-strò, per la gestione del bar – aperto nelle serate di spettacolo – e quale punto di riferimento per il ristoro di artisti e ospiti. Attenzione e cura per il cibo biologico, prodotti a km 0, un sistema etico e sostenibile di produzione sono gli elementi che caratterizzano la filosofia dell’osteria.

Baby sitter a teatro
È attivo un servizio gratuito di baby sitter a teatro per bambini a partire dai 3 anni, con prenotazione obbligatoria entro le ore 15.00 del giorno di spettacolo (inserito nell’ambito della stagione Together we dance). Le prenotazioni vanno effettuate alla mail lavanderia@piemontedalvivo.it o al numero 011.4320786, segnalando nome, cognome e numero di telefono del genitore e nome ed età del bambino.
Il servizio si attiverà con un minimo di 5 bambini e inizierà 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.
“Baby sitter alla Lavanderia a Vapore” è un progetto di Fondazione Piemonte dal Vivo con la collaborazione di Cooperativa Atypica e Le Microtane.

[In alto: A Love Supreme (foto di Anne Van Aerschot)]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi