Doppio spettacolo nel segno della danza d’autore a Pisa

Martedì 21 novembre alle 21.00 al Teatro Nuovo di Pisa in piazza della Stazione
A Navigarte 2017 in scena le Compagnie del Consorzio Coreografi Danza D’Autore
Movimentoinactor di Pisa e Compagnia Francesca Selva di Siena,
per un doppio spettacolo da non perdere

Una serata speciale dedicata alle Compagnie di danza che hanno dato vita al Consorzio Coreografi Danza D’Autore Con.Cor.D.A., una realtà riconosciuta, oltre che dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, dalla Regione Toscana come Residenza Artistica (R.A.T.), il cui progetto sostiene, tra l’altro, il lavoro di giovani artisti e compagnie emergenti. Con.Cor.D.A andrà in scena martedì 21 novembre alle ore 21.00 al Teatro Nuovo di Pisa con un doppio spettacolo delle Compagnie Movimentoinactor di Pisa e Francesca Selva di Siena.

La Compagnia pisana diretta da Flavia Bucciero presenterà in prima nazionale “Io Chiara, Tu Scura”, lo spettacolo che racconta l’incontro tra due giovani donne: una scura, mediterranea e l’altra bionda, russa, che ci pongono di fronte a nuove sfide identitarie, ponendoci la domanda di chi oggi può considerarsi davvero straniera o autoctona, chi è nel suo paese e chi invece è ospite. “L’era della globalizzazione confonde e fonde le identità delle protagoniste fino a non permetterci di capire chi detiene il potere della cultura dominante e chi ne è succube — spiega Flavia Bucciero, regista e coreografa dello spettacolo – in questa situazione è possibile essere stranieri a casa propria o essere a casa propria in una terra straniera e viceversa. E dunque dobbiamo concludere che i confini sono solo barriere fittizie da superare”. Le  interpreti dello spettacolo sono la danzatrice pisana Elisa Paini e la danzatrice russa Evelina Kuzmina ed è proprio dalla loro realtà di vita che la coreografa ha tratto le tematiche del lavoro. Il disegno luci e l’idea scenografica sono di Riccardo Tonelli.

Lo spettacolo “Amore Amaro” della Compagnia senese invece, racconta la storia di due amanti e la loro routine quotidiana, mettendo in scena un amore che finisce quasi per noia, tra ironie grottesche e cinismi spietati. “Molto spesso succede che la paura della fine diventi essa stessa fine – commenta Marcello Valassina direttore artistico della Compagnia Francesca Selva – così i nostri protagonisti finiscono per essere sopraffatti dal senso della perdita e di incomunicabilità che li attraversa e li rende schiavi. Ma qualcosa del loro legame resta e resiste, e forse l’amore che lascia l’amaro in bocca, vive ancora sotto la cenere”. Ne sono interpreti Luca Zanni e Nazaret Perales.

Biglietti per lo spettacolo del 17 novembre: Intero € 7, Ridotto € 5 (studenti universitari, soci UniCoopFi, residenti quartiere Porta a mare – Cep – Barbaricina).

INFO E PRENOTAZIONI
Teatri di Danza e delle Arti – Corte Sanac 97/98 – Pisa
Tel 050 501463 – movimentoinactor@tiscali.it,
Pagina facebook NavigArte
www.movimentoinactor.it

[Nella foto in alto Elisa Paini ed Evelina Kuzmina in Io Chiara, Tu Scura]

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi