La Cenerentola di Giuseppe Picone questa sera al San Carlo di Napoli

Questa sera, Lunedì 18 settembre alle ore 20.30 al Teatro di San Carlo andrà in scena il balletto Cenerentola nella versione pensata per le serate all’Arena Flegrea del 23 e 24 settembre, annullate per motivi tecnici. “Se il ritorno del San Carlo all’Arena è soltanto rimandato, per rispetto verso gli artisti e il pubblico il Teatro si è attivato in tempi rapidissimi e con grande impegno per portare in scena il balletto il 18 settembre, – ha detto la Sovrintendente Purchia – offrendo ai possessori dei biglietti la possibilità di conversione o di rimborso, e mantenendo il legame di tale appuntamento con l’esclusivo Gran Ballo che si terrà nel foyer degli specchi il 22 settembre.”

cenerentola-di-giuseppe-picone-teatro-san-carlo-di-napoli-ph-francesco-squeglia-31
Cenerentola di Giuseppe Picone, Teatro San Carlo di Napoli (foto di Francesco Squeglia)

L’allestimento del San Carlo, che ha debuttato a Napoli la scorsa primavera e che è stato presentato in tournée al Festival Internacional di Musica y Danza di Granada, è un’elegante messinscena del celebre balletto ispirato alla fiaba di Charles Perrault, con coreografie esclusive di Giuseppe Picone. Mentre le scene sono di Nicola Rubertelli, con i costumi dal repertorio del Teatro a cura di Giusi Giustino.

La prima rappresentazione del noto balletto di Sergej Prokof’ev  avvenne il 21 Novembre 1945 al Teatro Bolshoi di Mosca con le coreografie di Rostilav .” Ho cercato di rispettare la drammaturgia generale di questo grande classico, ma allo stesso tempo di offrire una visione nuova e contemporanea – spiega Picone – La mia Cenerentola pur essendo una mite e remissiva ragazza al momento opportuno sa diventare una donna sicura sé, decisa a far valere le proprie ragioni, quando dimostra a tutti che la scarpetta che il Principe reca con sé come prova, è la sua, anche perchè lei è in possesso dell’altra perfettamente uguale. Nessuno a quel punto potrà portarle via l’amato, nè il suo nuovo status di Principessa”

claudia-dantonio-foto-f-squeglia-n
Claudia D’Antonio (foto di Francesco Squeglia)

Il balletto sarà interpretato dai primi ballerini, dai solisti e dalla compagine del Massimo napoletano: Claudia D’Antonio (Cenerentola), Alessandro Staiano (Principe), Candida Sorrentino e Sara Sancamillo (Sorellastre), Anna Chiara Amirante (Fata), Valentina Vitale (Matrigna), Edmondo Tucci (Padre), Gianluca Nunziata (Stilista), Salvatore Manzo e Stanislao Capissi (Amici del Principe).

Una promozione speciale sarà riservata agli spettatori del film Gatta Cenerentola: basterà mostrare al botteghino del Teatro il biglietto dell’anteprima del film (11 settembre) o della normale programmazione nei cinema della Campania.

Francesca Camponero

[In alto: Cenerentola di Giuseppe Picone, Teatro San Carlo di Napoli (foto di Francesco Squeglia)]

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi