Il Balletto di Roma in scena al Teatro Vascello

La celebre compagnia romana porta nella capitale due titoli del suo repertorio: Futura – ballando con Lucio dedicato a Lucio Dalla, e Home Alone spettacolo per il giovane pubblico di Alessandro Sciarroni.

Dopo l’apertura di Balletto di Roma kids, nuova struttura vicino alla sede principale della compagnia, che accoglie corsi per giovanissimi danzatori, Balletto di Roma continua a incontrare il pubblico della capitale, con ben quattro titoli a Roma, di cui due al Teatro Vascello in questo mese di novembre.

futura-bdr
Balletto di Roma, Futura

Il 26 e 27 novembre va in scena Home Alone di Alessandro Sciarroni: uno spettacolo pensato appositamente per il giovane pubblico, coinvolto in una performance che mette al centro le nuove tecnologie. Attraverso un computer e uno schermo, gli interpreti deformeranno, amplieranno e restringeranno lo spazio adattando il proprio corpo alle immagini di un riflesso multiforme. Lo spettacolo richiama la profonda intelligenza che ogni giovane spettatore porta con sé, coinvolgendo piccoli e grandi in un sorprendente gioco visivo: momenti di gioco interattivo infatti, sono parte integrante della performance.

La creazione di Sciarroni intende porre i ragazzi di fronte alla possibilità di osservare i mezzi tecnologici come veicolo di creatività e non di alienazione. Home Alone fa divertire e anche riflettere, proponendo l’idea di muoversi e agire in uno spazio in modi insoliti e imprevisti.

Dal 24 al 27 novembre in scena Futura – ballando con Lucio, omaggio al grande artista bolognese con uno spettacolo ricco di musica, danza e parole. Grazie alla collaborazione di Sony Music e per gentile concessione dei cugini di Lucio Dalla, ad impreziosire la costruzione musicale di Roberto Costa, storico collaboratore di Dalla, sono gli estratti sonori ricavati da alcuni multitraccia originali delle canzoni di Lucio. Collaborazione e amicizia legano all’artista bolognese anche Giampiero Solari, regista, drammaturgo, autore di grande esperienza e successo che affida l’idea dello spettacolo alle abili mani della coreografa romana Milena Zullo.

E come ulteriore gesto d’affetto per il pubblico della città da cui prende il nome, Balletto di Roma mette a disposizione, per chi prenota attraverso il sito www.ballettodiroma.com, speciali riduzioni sui biglietti dei titoli in cartellone.

[Foto in alto: Alessandro Sciarroni, Home Alone]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi