Una coppia italo-cubana a “Stelle del balletto mondiale a Saratov”

saratovskiy-teatr-operyi-i-baleta
La facciata del Teatro dell’Opera di Saratov

Dal 12 al 26 novembre 2016 all’Opera di Saratov si terrà il 4° Festival Internazionale Russo “Stelle del balletto mondiale a Saratov”. Il festival  nelle trascorse edizioni  ha richiamato l’attenzione mondiale per la sua qualità in quanto ha visto la presenza costante grandissimi artisti. In passato infatti si elencano  nomi come Yolanda Correa, Yoel Carreno, Giuseppe Picone, Sergei Poulin, Yohan Acosta, Arianne Lafita, Iana Salenko,Vittorio Galloro, Dinu Tamazaclaru e tantissimi altri.

Ad aprire questa quarta edizione, sabato 12, sarà un Gran galà di etoiles provenienti dai maggiori teatri del mondo. Sul palcoscenico di Saratov si esibiranno grandi danzatori che arrivano dall’Opera di Berlino, Bolshoi Theatre, Mikhailovsky Theatre, Balletto di Cuba, Opera di Kiev, English National Ballet, i quali presenteranno i grandi passi a due tratti dal repertorio classico: da Satanella a Esmeralda, da Excelsior a  Fiamma di Parigi, ed ancora La Bella Addormentata, Don Chisciotte, Coppelia e altre composizioni moderne e neoclassiche firmate dai coreografi più acclamati del momento.

Vitto-Ari
Vittorio Galloro e Arianne Lafita Gonzales

A seguire martedì 15 novembre è in programma Il Lago dei Cigni,  nella versione originale russa di 4 atti coreografata da M.Petipa e L.Ivanov. Nei ruoli principali la stella italiana Vittorio Galloro con la partner cubana Arianne Lafita Gonzales, entrambi dal balletto di Cuba. I due artisti saranno accompagnati dall’orchestra dell’ Opera di Saratov diretta dal maestro Russo Medet Turgumbaev.

Vittorio Galloro è un ballerino napoletano che ha iniziato lo studio della danza alla scuola del San Carlo con Anna Razzi, completando la sua formazione a Cuba. Nel 1997 ha vinto la medaglia d’argento al Concorso Internazionale di Cuba e qualche anno dopo  si è aggiudicato anche il Premio Roma. Il successo maggiore per lui è arrivato danzando in coppia con la bellissima ballerina Arianne Lafita Gonzales, sua compagna  nel lavoro e nella vita. I due danzatori  delizieranno il pubblico anche la serata del gala di apertura interpretando i passi a due tratti da Coppelia ed  Excelsior.

Sabato 19 novembre il Festival prevede Cenerentola, mentre  a  chiudere il 26 sarà Giselle.

Francesca Camponero

[Foto in alto: Satanella]

Altre immagini

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi