Una coreografia per incoraggiare le donne a chiedere aiuto contro le violenze domestiche

Questo video realizzato da J. Walter Thompson London and Biscuit Filmworks Los Angeles per Victim Support e per il National Centre for Domestic Violence (NCDV) del Regno Unito, mostra una donna che subisce continue vessazioni da parte del suo compagno. La coreografia ideata da Ellie Goulding mima la natura degli abusi fisici e psicologici e invita le donne a spezzare questa consuetudine. In Gran Bretagna, prima di denunciare e cercare aiuto, una donna aspetterebbe in media due anni. Il video, che si conclude con l’aggressore bloccato da una barriera invisibile, intende incoraggiare le vittime degli abusi a chiedere aiuto e denunciare prima che sia troppo tardi e ad avere maggiore consapevolezza delle diverse sfaccettature della violenza.

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi