Mario Marozzi porta alla Versiliana Bigonzetti

Mario-Marozzi
Mario Marozzi

Mario Marozzi è proprio un “romano de Roma”, lo si sente benissimo quando si parla con lui, che ha un accento spiccatissimo ed inconfondibile. Nato infatti nella Capitale nel 1962, inizia all’età di nove anni i suoi studi presso la Scuola del Teatro dell’Opera di Roma, dove si diploma a sedici anni con il massimo dei voti. Dal 1982 è Primo ballerino dell’Opera di Roma ed Étoile ospite presso varie compagnie internazionali, dove è interprete principale nelle produzioni di repertorio classico e moderno. Forse i più lo ricordano accanto a Heather Parisi in Fantastico 5, Fantastico 8 dove ha sostenuto il ruolo di primo ballerino nelle coreografie di Franco Miseria. Nel Maggio del 2012 termina la sua carriera danzando Symphonie pour un homme seul di Maurice Bejart al Teatro dell’Opera di Roma che, nell’occasione, gli tributa una emozionante e memorabile serata di ringraziamento per i trentatré anni di attività e di carriera.

Padre giovanissimo di un figlio avuto nel pieno della carriera, situazione non facile da gestire a quei tempi, adesso proprio col figlio Marvin, che adesso ha 28 anni, e con Roberto Cuccarini, fratello di  Lorella, hanno creato una società di produzione denominata Milleluci che da due anni porta nei maggiori teatri italiani sia la danza che la prosa.

Valerio Longo
Valerio Longo

Con Mauro Bigonzetti, di cui è amico da 43 grazie alla stessa frequentazione della Scuola del Teatro dell’Opera di Roma (a quei tempi avevano 9 anni lui e 11 Bigonzetti), nasce un’idea congiunta che proprio grazie a Milleluci vede la realizzazione di uno spettacolo  che propone  svariate coreografie di Bigonzetti eseguite da straordinari ballerini internazionali.  Lo spettacolo  dal titolo Serata Bigonzetti, andrà in scena nell’ambito del Festival La Versiliana a Marina di Pietrasanta il 6 agosto 2016 alle ore 21,30 e naturalmente vuole rendere il meritato riconoscimento al Maestro e Coreografo, attualmente Direttore del Ballo alla Scala di Milano.

Le diverse coreografie che sono a programma sono state create da Bigonzetti per le più importanti compagnie di balletto del panorama mondiale e rappresentano il percorso artistico e professionale del coreografo romano. “Serata Bigonzetti” non è il classico gala di stelle ma uno spettacolo vero e proprio che lo stesso coreografo ha realizzato per il Festival “La Versiliana”.

Sotto la direzione artistica di Mario Marozzi, ed interamente curato dallo stesso Bigonzetti con la collaborazione del suo assistente Roberto Zamorano e del Light Designer Carlo Cerri, lo spettacolo impegnerà un eccellente gruppo di danzatori provenienti dalle migliori compagnie italiane ed Europee : Pablo Von Sternenfels (Stuttgart Ballet), Rocio Aleman (Stuttgart Ballet), Christian Fagetti (Teatro alla Scala Di Milano), Virna Toppi (Teatro alla Scala Di Milano), Maurus Gauthier (Gauthier Dance),  Garazi Perez Oloriz (Gauthier Dance), Valerio Longo (Aterballetto), Daniele Ardillo (Aterballetto), Ivana Mastroviti (Aterballetto),  Adrien Boissonnet (MIR Compagnie Basel ), Johanna Hwang (International and ex dancer Aterballetto), Vincenzo Capezzuto (International dancer and singer ).

Il pubblico avrà il piacere di rivedere brani tratti dalle più famose e suggestive coreografie di Bigonzetti come Cantata, Rossini Cards, la Cenerentola di Sergej Segeevich Prokof’ev  con la partecipazione straordinaria di un artista eclettico e di grande spessore come Vincenzo Capezzuto che darà un tocco magico alla serata con le sue performance canore e di danzatore.

Maurus Gauthier-GauthierDance_photoChristopherDuggan_02
Maurus Gauthier

Lo stesso giorno, il 6 agosto 2016, si svolgerà presso il teatro all’aperto del Festival “La Versiliana” un Laboratorio coreografico diretto dallo stesso Bigonzetti. Potranno assistere allo Stage, in veste di uditori: insegnanti, coreografi e accompagnatori degli iscritti previo pagamento. Gli stagisti, previa lezione di riscaldamento, potranno assimilare ed eseguire le coreografie del maestro, coadiuvato dagli assistenti Roberto Zamorano e Mario Marozzi con la collaborazione di Caterina Nuvola. Al termine del corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e verranno altresì selezionati gli allievi più talentuosi e meritevoli che potranno accedere agli stage delle scuole accademiche italiane più rappresentative. Lo Stage è a numero chiuso.

Francesca Camponero

Per maggiori informazioni ed iscrizioni:
Uff. +39 06408000993 Fax. +39 0640800094
milleluci.entertainment@gmail.com

[Foto in alto: Daniele Ardillo]

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi