Progetto Europa-Asia 2016 di MOTUS

Con il Progetto EUROPA – ASIA 2016 MOTUS apre alla formazione dei giovani danzatori asiatici

Prosegue anche quest’anno il progetto EUROPA – ASIA che prevede scambi ed incontri con la cultura asiatica realizzato a Siena grazie alla collaborazione internazionale della compagnia MOTUS con artisti e istituzioni di Singapore e al sostegno di Chiantibanca.

Una collaborazione che coinvolge quest’anno varie istituzioni senesi come l’Università per Stranieri di Siena, il CESVOT, l’Associazione Culturale d’Arte Didee, e LASALLE College of the Arts di Singapore, per due settimane fitte di appuntamenti.

La presenza della Compagnia MOTUS a livello internazionale (USA, India, Spagna, Olanda, Inghilterra, Portogallo, Grecia, Romania, Bosnia Erzegovina) si è consolidata nel 2012 con un accordo di collaborazione stipulato con l’Odyssey Dance Theatre (ODT) di Singapore ed il suo Direttore Dr. Danny Tan che prosegue da anni.

Nel corso del tempo, la Compagnia MOTUS ha presentato i propri lavori in Asia ricevendo numerosi consensi di critica e di pubblico ed estendendo successivamente le proprie collaborazioni ad altri enti e istituzioni della città-stato. La metodologia didattica di Simona Cieri, coreografa di MOTUS, è stata infatti “esportata” nelle maggiori istituzioni formative in campo artistico di Singapore, la Nanyang Academy of Fine Arts e LASALLE College of the Arts. Con quest’ultima istituzione, il legame professionale si è consolidato nel 2015, quando Simona Cieri ha ottenuto l’incarico di insegnamento per i corsi di laurea in danza e una residenza artistica per la creazione di coreografie per il corpo di ballo de LASALLE.

Visto il grande successo di questa esperienza, alcuni degli studenti de LASALLE hanno deciso di venire in Italia per studiare danza a Siena con Simona Cieri. Saranno quindi impegnati per gli INTENSIVE COURSES, corsi di formazione professionale per danzatori, del Centro Internazionale d’Arte dal 12 al 26 Giugno e il 16 Giugno parteciperanno come ospiti al Teatro dei Rozzi allo Spettacolo di Fine Anno Accademico incentrato sul tema del disagio giovanile.

LASALLE presenterà ai Rozzi la coreografia THE PAIN OF TIME di Simona Cieri che è stata rappresentata più volte in Asia aggiudicandosi prestigiosi premi e riconoscimenti. Lo spettacolo ospiterà anche la Compagnia MOTUS con l’inedito VIOL-AZIONI nato dalla collaborazione con il violoncellista compositore Andrea Rellini che suonerà dal vivo. Sarà poi la volta degli allievi e dei giovani danzatori dei corsi di formazione del Centro Internazionale d’Arte che presenteranno SIAMO ANCORA IN TEMPO, su coreografia di Simona Cieri, una analisi cruda e allo stesso tempo ironica del fenomeno del bullismo.

Se lo spettacolo ai Rozzi costituisce l’evento di punta delle attività e gli INTENSIVE COURSES caratterizzano il Progetto Europa Asia 2016 con un taglio formativo, non mancano anche quest’anno altre iniziative.

Innanzitutto la mostra NELLA RETE della giovane artista Sabina Tangorra, sul tema del BULLISMO e sulla violenza nei confronti di minori, vista come piaga sociale dilagante e in continua evoluzione ma pericolosamente silenziosa. La mostra, realizzata dell’Associazione DIDEE con il supporto del CESVOT in collaborazione con ARCI e Movimento Pansessuale Arcigay Siena, sarà inaugurata il 16 Giugno alle ore 20 nel foyer del teatro, prima dello spettacolo, e sarà preceduta da brevi interventi della stessa autrice e di Martina Marolda, presidente dell’Associazione DIDEE.

Per tutta la settimana si susseguiranno inoltre le altre attività formative in collaborazione con l’Università per Stranieri di Siena che ha organizzato un corso di lingua italiana per gli studenti di Singapore in modo che possano immergersi completamente nella cultura del paese che li ospita.

Per un altro evento aperto alla città, il 21 Giugno alle ore 20,30 nell’ambito dei consueti appuntamenti di APERITIVI IN DANZA, la mostra di Sabina Tangorra si sposta al Centro Internazionale d’Arte di Siena, dove l’Associazione DIDEEE coordina una tavola rotonda con l’intervento della psicologa Antonella Lauretano e del Presidente del Movimento Pansessuale di Siena Maria Luisa Favitta, che illustreranno, da un punto di vista scientifico, il problema della violenza di genere e omofobica tra giovani e gli approcci per affrontarlo. A seguire, spettacolo della Compagnia MOTUS e apericena per uno scambio conviviale tra culture e per un incontro ravvicinato con gli artisti.

Greta Sartarelli
MOTUS Promozione
Via Mencattelli, 5/7
53100 Siena, Italy
Tel. e Fax: 0577 286980
promozionemotus@yahoo.it
Motus danza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi