Au delà des scènes…

MOSTRA FOTOGRAFICA
“Au delà des scènes …”
di Christophe Ferrari
da venerdì 29 aprile fino sabato 11 giugno 2016
presso Teatro Il Sipario Strappato Muvita – Arenzano (GE)

christophe ferrari 1
Christophe Ferrari

Christophe Ferrari ancora una volta presente in Liguria con le sue splendide foto.
La mostra “Au delà des scènes …” presente nel foyer del Teatro Carlo Felice di Genova fino a fine febbraio, trasloca e va in riviera. Sarà infatti ospite del teatro di Arenzano Il Sipario Strappato Muvita di via Marconi 165 da venerdì 29 aprile fino sabato 11 giugno 2016.

Le sei bellissime foto ammirate dal pubblico del Carlo felice in occasione della programmazione del balletto “Roméo et Juliette” di Angelin Preljocaj verranno sistemate nelle nicchie in legno che costituiscono l’arcata della costruzione delle Muvita di Arenzano, e raffigurano sia la danza quanto architetture del passato, specchi d’acqua, scorci di un bosco, che diventano scenografie naturali in cui è facile ritrovare le magiche atmosfere del teatro.

La passione di Christophe Ferrari per la fotografia è nata qualche anno fa ed è forte e bella come quella per la danza. Ferrari si abbandona alla straordinaria bellezza dei luoghi, scegliendo inquadrature insolite, come volesse aiutarci ad entrare in un mondo diverso dove anche gli sguardi non sono quelli che ci aspettiamo. Spesso sceglie di dar spazio alla sacralità che risulta molto convincente in quanto da un lato consente un recupero della memoria dei luoghi e dall’altro permette di cogliere quei nessi che accomunano leggende, timori, ritualità e miti.

Nelle sue foto tutto è estremamente curato e mai casuale, l’occhio del suo obiettivo si posa su un mondo che conserva il suo mistero, ma che è disposto a svelarsi a chi sa attendere, a chi sa osservare senza lasciarsi troppo sedurre dalla meraviglia.

Christophe Ferrari che ha eseguito la sua completa formazione Artistica Professionale al CENTRE DE DANSE INTERNATIONAL ROSSELLA HIGHTOWER a Cannes ed a soli 18 anni ha subito ottenuto ruoli di Solista e Primo ballerino in coreografie classiche e moderne di Petipa, Nureyev, Balanchine, Cranko, Tetley, Grigorovich, Ashton, Petit, Coralli, Dolin, Kilian e molti altri.
Fino al 2003 è stato codirettore della Scuola di danza ‘Ballettschule Raffaella Renzi’ a Berlino, e tornato in Italia, vive a Firenze dove parallelamente all’occupazione di coreografo svolge quella di insegnante. E’ Maestro ospite presso prestigiose compagnie e varie scuole di danza europee, nonché a stage e concorsi internazionali di danza.

Il tuo commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi